Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

2013: Little Tony, pseudonimo di Antonio Ciacci, cantante e attore sammarinese. Aveva fatto la sua ultima apparizione televisiva il 9 marzo nel programma I migliori anni di Carlo Conti, cantando Riderà e Cuore matto. In quell’occasione, prima di cantare “Cuore matto“, aveva ricordato il giorno in cui andò a fare le prove per poi inciderla, ed era poco convinto della canzone, che considerava una “canzoncina”, e inoltre aveva già inciso “Riderà“; dopo le prove si sedette e dietro di lui sentì una voce dirgli: “Hai una canzone che venderà milioni di dischi, è un’idea… fantastica!“. Quella voce era Domenico Modugno. È morto a Roma presso la clinica di Villa Margherita dove si trovava ricoverato da tre mesi a causa di un tumore. (n. 1941) Little_Tony_perfettamente_chic.jpg

2011: Jeff Conaway, attore e regista statunitense, noto per la sua interpretazione del personaggio di Kenickie nel musical Grease del 1978. È stato sposato per due volte: con Rona Newton-John (sorella di Olivia Newton-John) dal 1980 al 1985 e con Kerri Young dalla quale divorziò. Non ebbe figli. Era il più giovane di tre fratelli: la sorella è l’attrice Michelle Conaway. (n. 1950)Jeff_Conaway_perfettamente_chic.jpg

2011: Armando Bandini, è stato un attore e doppiatore italiano di cinema, teatro e televisione. Sposato con l’attrice Emma Fedeli, rimasto vedovo nel 1980, sposò l’attrice e doppiatrice Daniela Igliozzi. (n. 1926)Armando_Bandini_perfettamente_chic.jpg

2010: Yvonne Howell, nome d’arte di Julia Rose Shevlin, è stata un’attrice statunitense che iniziò la carriera nel cinema muto. Era figlia dell’attrice di vaudeville e del cinema muto, Alice Howell. Nel 1930, divenne la prima moglie di George Stevens (1904-1975), un premiato regista vincitore dell’Academy Awards. Divorziarono nel 1947 e il loro figlio, George Stevens Jr., è stato direttore fondatore dell’American Film Institute. A seguito della conclusione della sua carriera cinematografica, la signora Stevens divenne aiuto infermiera negli ospedali dell’esercito nel sud della California durante la seconda guerra mondiale.   (n. 1905)Yvonne_Howell_perfettamente_chic.jpg

2007: Gretchen Wyler, è stata un’attrice, cantante e attivista statunitense, fondatrice di Genesis Awards. È stata sposata con Shepard Coleman dal 1956 al 1968. Morì a causa di un tumore al seno. (n. 1932)Gretchen_Wyler_perfettamente_chic.jpg

2007: Leonora Ruffo, attrice italiana (n. 1936)Leonora_Ruffo_perfettamente_chic.jpg

2006: Paul Gleason, attore cinematografico statunitense. Attivo sia al cinema che in televisione, è noto per i ruoli del funzionario governativo Beeks in Una poltrona per due (1983), del preside Vernon in Breakfast Club (1985), e dell’ispettore capo Robinson in Trappola di cristallo (1988). (n. 1939)Paul_Gleason_perfettamente_chic.jpg

2005: Franco Diogene, attore italiano. Di particolare rilievo il suo ruolo nel film Fuga di mezzanotte di Alan Parker, in cui interpreta un losco avvocato e recita in turco. (n. 1947)Franco_Diogene_perfettamente_chic.JPG

2000: Giuseppe Fortis, attore e doppiatore italiano. Attore di formazione teatrale ha recitato in diversi sceneggiati Rai. Rilevante la sua attività come doppiatore. (n. 1935)Giuseppe_Fortis_perfettamente_chic.jpg

1993: Werner Stocker, attore tedesco. Werner Stocker si esibì nel successo fantasy che è stata Highlander nei panni di Darius, un prete immortale vecchio di 2000 anni. (n. 1955)Werner_Stocker_perfettamente_chic.jpg

1992: Jone Salinas, attrice italiana. Nel 1943 sposa il regista teatrale e cinematografico Antonio Musu. Saltuaria la sua presenza in lavori teatrali e televisivi. (n. 1918)Jone_Salinas_perfettamente_chic.jpg

1990: Annibale Papetti, attore italiano, ha interpretato all’incirca una quindicina di pellicole italiane degli anni settanta. (n. 1918)Annibale_Papetti_perfettamente_chic.jpg

Diego_Michelotti_perfettamente_chic.jpg1986: Diego Michelotti, attore e doppiatore italiano, apparendo prevalentemente in serie televisive e sceneggiati televisivi della Rai trasmessi negli anni sessanta e settanta. È stato attivo anche in cinema e teatro fin dagli anni cinquanta. Sposato con l’attrice Eva Vanicek (n. 1926)

1969: Jeffrey Hunter, attore statunitense. Grazie al suo aspetto attraente Hunter diventò un idolo del pubblico femminile. Dal primo matrimonio nel 1950 con l’attrice Barbara Rush nel 1952 Hunter ebbe il figlio Christopher. Jeffrey_Hunter_perfettamente_chic.jpgDopo il divorzio nel 1955 si risposò nel 1957 con la modella Dusty Bartlett, dalla quale ebbe altri due figli, Todd e Scott. Dopo il nuovo divorzio nel 1967 si sposò una terza volta nel 1969 con l’attrice Emily McLaughlin. Nel 1969 Hunter rimase ferito in un’esplosione avvenuta sul set del suo ultimo film, La vera storia di Frank Mannata, girato in Spagna. Rientrato negli Stati Uniti, fu ricoverato in seguito a persistenti disturbi dovuti a vertigini ed emicranie. Pochi giorni più tardi, tornato presso la sua residenza di Los Angeles, fu colpito da una fatale emorragia cerebrale, in seguito alla quale cadde dalle scale della propria abitazione riportando una grave frattura al cranio. Morì senza aver ripreso conoscenza. (n. 1926)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.it, web
Annunci