Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

2018: Edu del Prado, attore, ballerino e cantante spagnolo. Ottenne una certa notorietà internazionale nel 2005, quando venne scelto per interpretare il ruolo di Cesar nell’ultima stagione del telefilm Paso Adelante, e grazie al quale partecipò anche ai concerti e al disco del gruppo U.P.A. Dance insieme a Miguel Ángel Muñoz ed Elisabeth Jordán. È morto a Valencia all’età di 40 anni il 23 giugno 2018, dopo una lunga malattia. (n. 1977)Edu_del_Prado_perfettamente_chic.JPG

2017: Simonetta Zauli, conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica italiana, per lunga parte della sua carriera attiva in voce per Radio Rai. È morta di tumore, lasciando il marito – il cantautore Mauro Lusini – e il loro figlio Tommaso.  (n. 1959)Simonetta_Zauli_perfettamente_chic.jpg

2015: Dick Van Patten, attore statunitense, principalmente noto per la sua interpretazione di Tom Bradford in La famiglia Bradford. La madre di origini italiane (Josephine Acerno) e il padre di origini inglesi ed olandesi (Richard Byron Van Patten). Fratello maggiore dell’attrice Joyce Van Patten e del regista Tim, è zio dell’attrice Talia Balsam. Suo figlio è Vincent Van Patten, in passato buon tennista professionista e dopo il ritiro divenne attore cinematografico e televisivo, piuttosto noto negli Stati Uniti. (n. 1928)Dick_Van_Patten_perfettamente_chic.jpg

2015: Magali Noël, attrice francese, nome d’arte di Magali Noëlle Guiffray. Esordì come cantante in alcuni cabaret parigini, successivamente passò dagli spettacoli di rivista al teatro classico, dove riscosse i primi successi. Nel 1950 debuttò sul grande schermo. Giunta in Italia verso la fine degli anni cinquanta, fu subito ingaggiata nel ruolo di femme fatale in numerose pellicole, dividendo da allora la sua carriera fra Italia e Francia. Il suo fisico esuberante e la personalità provocante le consentirono piacevoli e disimpegnate caratterizzazioni comiche, come quella di Cleopatra in Totò e Cleopatra. A partire dagli anni settanta Magali Noël continuò a lavorare, quasi esclusivamente in Francia, sia per il cinema che per la televisione, dedicandosi talvolta anche al teatro.   (n. 1931)Magali_Noël_perfettamente_chic.jpg

2013: Gigi Rizzi, attore e imprenditore italiano. Raggiunse una certa notorietà come personaggio della vita mondana francese e italiana degli anni sessanta, spesso nominato dai giornali di cronaca rosa per il breve flirt avuto con Brigitte Bardot nell’estate del 1968. Terzogenito di quattro fratelli, la sua famiglia era proprietaria di un’industria di laterizi a Piacenza. Nel 1967, insieme a Beppe Piroddi, aprì in zona Brera a Milano la prima discoteca in Italia, il Number One. Nel 1969 debuttò come attore. Alla metà degli anni settanta abbandonò la vita mondana europea e si trasferì in Argentina, dove acquistò un terreno e un cospicuo numero di capi di bestiame, fondando così un’importante azienda agricola. Sposato con Dolores, un’argentina, e padre di tre figli, morì a seguito di un malore occorsogli mentre si trovava a Saint-Tropez. (n. 1944)Gigi_Rizzi_perfettamente_chic

2007: Alfio Caltabiano, attore, regista e sceneggiatore italiano. Noto anche come Al Northon, regista e sceneggiatore di alcuni film. E’ stato anche maestro d’armi e coreografo. Aveva iniziato la sua carriera nel cinema, come stuntman e controfigura, sfruttando il suo fisico notevole. Compare come attore in una ventina di film, soprattutto spaghetti-western.  (n. 1932)Alfio_Caltabiano_perfettamente_chic.jpg

2001: Corinne Calvet, attrice francese. Fra i film interpretati a Hollywood negli anni cinquanta, sono da ricordare le commedie. Negli anni sessanta e settanta la Calvet diradò la sua attività cinematografica e si limitò a poche apparizioni in film e serie televisive. Corinne Calvet è stata sposata tre volte, dal 1948 al 1954 con John Bromfield, dal 1955 al 1962 con Jeffrey Stone e dal 1968 al 1971 con Robert J. Wirt.  (n. 1925)Corinne_Calvet_perfettamente_chic.jpg

1998: Maureen O’Sullivan, attrice irlandese, ebbe una delle carriere più lunghe della storia di Hollywood, durata dal 1930 al 1994. Dopo Orgoglio e pregiudizio (1940), interpretò pochi film per tutti gli anni quaranta, tralasciando la carriera per dedicarsi alla famiglia. Il 12 settembre 1936 aveva infatti sposato lo scrittore e regista australiano John Farrow, da cui ebbe sette figli: Michael Damien (1939–1958), Patrick Joseph (1942–2009), Maria de Lourdes Villiers, nota come Mia Farrow (1945), John Charles (1946), Prudence Farrow (1948), Stephanie Farrow (1949) e Theresa Magdalena Farrow (1951), conosciuta come Tisa Farrow. Dal 1952 l’attrice partecipò come guest star a numerose serie televisive, senza però abbandonare il cinema e recitando fino a poco prima della morte. Tra il 1992 ed il 1994, quando era già ultraottantenne, interpretò anche tre film televisivi. Apparve infine in due documentari su Tarzan, nel 1996 e nel 1998, ed un altro sulla turbolenta vita della figlia Mia, nel 1997. La O’Sullivan partecipò complessivamente a 89 produzioni tra cinema e tv. (n. 1911)Maureen_O'Sullivan_perfettamente_chic.jpg

1997: Rosina Lawrence, attrice, cantante e ballerina statunitense. Nella sua breve ma memorabile carriera è più conosciuta per aver interpretato il personaggio di Mary Roberts nel film di Stanlio e Ollio del 1937. Interpretò poi il ruolo dell’insegnante Miss Lawrence (o Miss Jones) nelle commedie delle Simpatiche canaglie. Rosina Lawrence sposò poi il giudice Italo-americano P. Marchisio nel 1939 e lasciò la recitazione per diventare casalinga. Marchisio morì nel 1973 e nel 1987 Rosina sposò il biografo di Stanlio e Ollio, John McCabe. (n. 1912)Rosina_Lawrence_perfettamente_chic.jpg

Lea_Padovani_perfettamente_chic.jpg1991: Lea Padovani, attrice italiana. Nel 1946 cominciò la sua lunga e fortunata carriera di attrice teatrale nella commedia. Negli anni cinquanta prese parte a vari romanzi sceneggiati in televisione. Poco prima della morte l’attrice ha raccontato allo scrittore Renzo Allegri alcuni incontri con Padre Pio avvenuti alla fine degli anni cinquanta. Motivo dell’incontro la richiesta di aiuto per un suo innamorato, malato terminale di tumore. La donna si rivolse con devozione al frate in più di un incontro. (n. 1920)

Piero_Lulli_perfettamente_chic.JPG1991: Piero Lulli, attore italiano. Durante la sua trentennale carriera cinematografica, tra il 1942 e il 1977, ha preso parte a più di cento film. (n. 1923)

Odile_Versois_perfettamente_chic.jpg1980: Odile Versois ,nata Katiana de Poliakoff-Baidaroff,  attrice francese di origine russa. Nata a Parigi, Tania era una delle quattro figlie di rifugiati russi. Suo padre era cantante d’opera, la madre era una étoile della danza. Tutte e quattro le sorelle Poliakoff seguirono la carriera artistica. Tania prese lo pseudonimo di Odile Versois, Olga, la maggiore (1928-2009), quello di Olga Varen, Militza (1932-1988) quello di Hélène Vallier. Catherine Marina, la più giovane, nata nel 1938, sarebbe diventata una delle più note attrici francesi con il nome di Marina Vlady. Interpretò diversi film britannici. Il suo nome diventò noto a livello europeo e prese parte anche a svariate co-produzioni. Sposatasi con l’attore Jacques Dacqmine, divorzia da lui e sposa, nel 1953, il conte Francesco Pozzo di Borgo. Dal matrimonio, nasceranno quattro figli. (n. 1930)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.it, web
Annunci