Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2014: Mirko Ellis, pseudonimo di Vladimiro Korcinsky, è stato un attore italiano di cinema, teatro e televisione. Alto, biondo e di bella presenza fisica, esordì in Italia con il suo vero nome nel film di Aldo Vergano Il sole sorge ancora del 1946, interpretando il ruolo del giovane ufficiale nazista e dimostrando ottime doti artistiche e aderenza fisica al personaggio freddo e cinico. La sua attività sul grande schermo viceversa continuò a lungo, con molte pellicole interpretate ma spesso di non alta qualità. Nel corso degli anni ottanta abbandonò definitivamente la recitazione. Si sposò con l’attrice Esther Masing che ebbe una certa notorietà negli anni cinquanta. (n. 1923)Mirko_Ellis_perfettamente_chic.jpg

2013: Jimmy Fontana, pseudonimo di Enrico Sbriccoli, cantante, compositore e attore italiano. è stato un cantante, compositore e attore italiano. Ebbe il suo momento di massimo successo negli anni sessanta, soprattutto con la canzone Il mondo.  (n. 1934)

2011: Andy Whitfield, è stato un attore e modello britannico naturalizzato australiano. Debutta come attore in un episodio della serie televisiva All Saints, successivamente ottiene il ruolo principale nel film Gabriel – La furia degli angeli. La sua carriera continua con diversi lavori televisivi, in serie come The Strip, Packed to the Rafters e Le sorelle McLeod. Nel 2010 acquista popolarità grazie alla serie televisiva Spartacus. È il protagonista della prima stagione Spartacus – Sangue e Sabbia, ma al termine di questa si vede costretto ad abbandonare le riprese a causa di un linfoma. L’attore si sottopone immediatamente alle cure necessarie, interrompendo le riprese della serie che lo aveva reso famoso. Dopo 18 mesi di malattia, Andy muore. L’attore lascia la moglie Vashti e due figli. La storia della sua coraggiosa lotta per la vita durante l’ultimo anno è raccontata nel documentario Be here now.  (n. 1971)Andy_Whitfield_perfettamente_chic.jpg

Gino_Latilla_perfettamente_chic2011: Gino Latilla, nome d’arte di Gennaro Latilla, cantante italiano. Nel 1953 ebbe una parte nel film musicale italiano Dieci canzoni d’amore da salvare, cantando insieme ad altri cantanti famosi dell’epoca. Nel 1957 ha un ruolo importante nel film strappalacrime di Armando Fizzarotti Presentimento, protagonista il divo dei fotoromanzi Rosario Borelli. Negli anni sessanta Gino Latilla abbandonò temporaneamente la carriera artistica per lavorare come dirigente della RAI. È stato sposato nel 1958 con la cantante Carla Boni, dalla quale ha avuto due figli e si è in seguito separato. (n. 1924)

2010: Harold Gould, nome d’arte di Harold Goldstein, attore statunitense. Maggiormente versato per ruoli brillanti. Si sposò nel 1950 con l’attrice Lea Vernon con cui è rimasto fino alla morte. Hanno avuto tre figli: Deborah, Joshua e Lowell. (n. 1923)Harold_Gould_perfettamente_chic.jpg

2006: Pat Corley, attore statunitense. A partire dagli anni Settanta ha recitato in numerose serie televisive e film cinematografici. Nel 1995 ricevette una nomination (senza vincere il premio) agli Screen Actors Guild Award assieme al resto del cast di Murphy Brown, serie di cui è stato fra i personaggi principali nelle prime otto stagioni. Sposato in seconde nozze con l’attrice Iris Carter da cui ebbe cinque figli, rimase vedovo nel 2005. (n. 1930)Pat_Corley_perfettamente_chic.jpg

2003: John Ritter, Jonathan Southworth, attore, comico e doppiatore statunitense. Jonathan Southworth “John” Ritter è stato un attore, comico e doppiatore statunitense, famoso soprattutto per la sit-com Tre cuori in affitto. (n. 1948)John_Ritter_perfettamente_chic.jpg

2002: Kim Hunter, nata Janet Cole, è stata un’attrice cinematografica, teatrale e televisiva statunitense. Divenne nota nel 1951 quando recitò in Un tram che si chiama Desiderio nel ruolo di Stella (ruolo già interpretato a teatro), per il quale vinse l’Oscar e il Golden Globe. Nel 1944 si sposò con il capitano dei Marines William A. Baldwin da cui ebbe una figlia, Kathy (1944). I due divorziarono nel 1946, e l’attrice si risposò nel 1951 con lo sceneggiatore Robert Emmett, da cui ebbe un figlio, Sean (1954), diventato musicista rock. La coppia rimase unita sino alla morte di lui. L’attrice morì a 79 anni, per un infarto. (n. 1922)Kim_Hunter_perfettamente_chic.jpg

2001: Berry Berenson, Berinthia “Berry” Berenson Perkins, attrice e modella statunitense. Sorella della modella ed attrice Marisa Berenson, sulle sue orme prima intraprese dapprima l’attività di modella e poi quella di attrice, recitando al fianco di Jeff Bridges in Rebus per un assassinio (1979) e di Malcolm McDowell in Il bacio della pantera (1982). Durante le riprese del film Play It As It Lays (1972), conobbe Anthony Perkins, di cui si innamorò. Dal loro matrimonio, nacquero due figli, Oz ed Elvis. Dopo la morte del marito, avvenuta nel 1992, la Berenson lasciò il mondo del cinema per dedicarsi alla fotografia. I suoi servizi fotografici apparvero in alcuni numeri della rivista di moda Vogue. Passeggera del volo American Airlines 11, morì nello schianto dell’aereo contro la Torre Nord del World Trade Center durante gli attentati dell’11 settembre 2001. (n. 1948)Berry_Berenson_perfettamente_chic.jpg

1998: Dane Clark, nome d’arte di Bernard Zanville, è stato un attore cinematografico, teatrale e televisivo statunitense. Apparve in alcuni dei maggiori film bellici americani durante il periodo della seconda guerra mondiale. Riferendosi a sé stesso come Joe Average (uno dei nomi generalmente attribuiti al comune uomo della strada statunitense), durante gli anni quaranta Clark proseguì la carriera cinematografica senza mai diventare un divo di primo piano, ma interpretando onesti ruoli di giovanotto virile dal piglio deciso. Anni cinquanta, Clark si affermò come interprete per il piccolo schermo, partecipando a una lunga serie di show televisivi e di telefilm. Dane Clark si sposò nel 1941 con Margot Yoder, che morì nel 1970. All’anno successivo (1971) risale il secondo matrimonio dell’attore con Geraldine Zanville, con la quale fu sposato fino alla morte. (n. 1912)Dane_Clark_perfettamente_chic.jpg

Frank_McHugh_perfettamente_chic.jpg1981: Frank McHugh, Francis Curray McHugh, è stato un attore cinematografico, teatrale e televisivo statunitense. Con la sua figura minuta, il volto dai tratti comuni ma dall’espressione franca e comunicativa, l’attore fu un volto familiare al pubblico cinematografico per tutti gli anni trenta, lavorando accanto alle più grande star della Warner, tra cui James Cagney, con il quale apparve in undici film dal 1932 al 1953. Il declino della carriera cinematografica, all’inizio degli anni cinquanta, portò McHugh a rivolgersi verso il piccolo schermo. Attivo nelle rappresentazioni televisive nell’ambito di show. Sposato dal 1933 con Dorothy Spencer, dalla quale ebbe tre figli.  (n. 1898)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.it, web
Annunci