Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1992: Nimue Smith, modella olandese, debutta in Italia nelle sfilate di Prada e Marni, apre lo show di Miu Miu a Parigi, diventa uno dei volti per la campagna pubblicitaria di Prada, insieme alle colleghe Katrin Thormann e Sigrid Agren, partecipa alla Settimana della moda newyorchese per Proenza Schouler; sfila successivamente per Blumarine e Chanel, è il volto per la campagna pubblicitaria primaverile di Giorgio Armaninimue-smit_perfettamente_chic

1989: Edoardo Purgatori, conosciuto anche come Edoardo Hendrik, attore italiano, entra nel cast di To Rome with love, ma il successo maggiore arriva con l’ottava stagione di Un medico in famiglia nel ruolo di Emiliano Lupi, ha recitato anche in La mossa del pinguino, Amore oggi, Ben-Hur, La dea fortuna, Babyedoardo_purgatori_perfettamente_chic

1979: Marina Rocco, attrice italiana, inizia la sua carriera prendendo parte alla Melevisione, programma per bambini su Rai 3 dove acquisisce una notevole visibilità interpretando il personaggio della folletta bibitiera Nina Corteccia, per poi continuare con la serie di grande successo Tutti pazzi per amore, regia di Riccardo Milani, in cui sarà tra le protagoniste per tre stagioni: con la sua interpretazione del ruolo di Stefania, otterrà il premio come migliore interprete femminile al Roma Fiction Fest, recita in Romanzo famigliare, regia di Francesca Archibugi, è una delle donne protagoniste di Pazze di me, regia di Fausto Brizzi, ha un cameo nel film romano di Woody Allen, To Rome With Love, accanto a Roberto Benigni, partecipa a Nessuno si salva da solo, regia di Sergio Castellitto,  partecipa alla commedia Metti la nonna in freezer, regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi, in cui è una restauratrice amica della protagonista Miriam Leonemarina_rocco_perfettamente_chic

1979: Angela Lindvall, supermodella e attrice statunitense, sfila per Victoria’s Secret, Fendi, Calvin KleinChristian Dior, Tommy Hilfiger, Jil SanderChanel ed H&Mangela-lindvall_perfettamente_chic

1979: Karen Elson, supermodella e cantante britannica, sfila sulle passerelle delle case di moda più famose al mondo tra New York, Londra, Milano e Parigi per la maggior parte dei più importanti stilisti internazionali, inclusi Marc JacobsGianfranco FerréChanel, Dolce & GabbanaBalenciaga, Missoni, Gucci, Fendi, Alexander McQueenVersace, Moschino, Dries Van Noten, Bottega Veneta, Zac PosenValentino, Hermès, Vivienne Westwood, Paul Smith, Calvin KleinDonna KaranOscar de la Renta, Carolina Herrera, John GallianoDior, Balmain, Chloé, Salvatore FerragamoLanvin, è stata testimonial per le campagne pubblicitarie di Yves Saint LaurentLouis VuittonPrada, Giorgio Armani, Escada, Christian Lacroix, Perry Ellis, Clinique, Guerlain, Burberry, Céline, Roberto Cavalli, Tiffany, Tom Ford, Dsquared2, è stata il volto della celebre pubblicità del profumo “Classique” di Jean Paul Gaultier, è stata definita da Karl Lagerfeld “bellezza del millennio”, vanno ricordate anche la partecipazione alle sfilate di Victoria’s Secretkaren_elson_perfettamente_chic

1969: Jason Bateman, attore, regista e produttore cinematografico statunitense, la sua partecipazione alla serie TV La famiglia Hogan lo rende un idolo per le teenager, è il protagonista del film Voglia di vincere 2, diventa protagonista della serie TV Arrested Development – Ti presento i miei nel ruolo di Michael Bluth che lo rilancia dandogli nuova popolarità e gli fa vincere un Golden Globe come miglior attore in una serie commedia o musicale, lavora nel film di Joe Carnahan Smokin’ Aces e l’anno seguente in The Kingdom di Peter Berg e in Juno di Jason Reitman, è al fianco di Will Smith e Charlize Theron in Hancock, interpreta il protagonista Martin “Marty” Byrde nella serie televisiva di Netflix Ozarkjason-bateman_perfettamente_chic

1967: Emily Watson, attrice britannica, riceve il plauso della critica per l’interpretazione della protagonista Bess McNeill nel film di Lars Von Trier Le onde del destino, recita nella miniserie Chernobyl della HBO, acclamata dalla critica e dal pubblico, ha recitato anche in Il prezzo della libertà, Red Dragon, The Water Horse – La leggenda degli abissi, War Horse, Anna Karenina, Storia di una ladra di libri, La ragazza del dipinto, La teoria del tutto, Kingsman – Il cerchio d’oroEmily-Watson_perfettamente_chic

1963: Adjoa Andoh, attrice britannica, è un viso noto della televisione britannica, principalmente per le serie Doctor Who in cui interpreta Francine Jones, Casualty in cui interpreta l’infermiera ospedaliera Colette Griffiths e EastEnders della BBC, nel film Invictus – L’invincibile di Clint Eastwood interpretando il Capo di stato maggiore Brenda Mazibuko di Nelson Mandela, interpretato da Morgan Freeman, interpreta il personaggio di Lady Danbury nella serie tv Bridgerton firmata Netflixadjoa_andoh_perfettamente_chic

1948: Carl Weathers, attore, regista e ex giocatore di football americano statunitense, principalmente noto per aver interpretato Apollo Creed nella saga di Rockycarl-weathers_perfettamente_chic

1948: T Bone Burnett, pseudonimo di Joseph Henry Burnett, cantautore e produttore discografico statunitense, vincitore di un premio Oscar per il brano The Weary Kind, composto con Ryan Bingham ed inserito nella colonna sonora del film Crazy Heart

t_bone_burnett_perfettamente_chic

1943: Holland Taylor, attrice e sceneggiatrice statunitense, ha vinto un Premio Emmy come miglior attrice non protagonista in una serie drammatica per il ruolo del giudice Roberta Kittleson in The Practice – Professione avvocati, viene ricordata anche per aver interpretato Evelyn Harper in Due uomini e mezzo e Peggy Peabody in The L Wordholland_taylor_perfettamente_chic

1941: Faye Dunaway, attrice statunitense, considerata una delle più grandi attrici della sua generazione, è vincitrice di un Premio Oscar, tre Golden Globe, un BAFTA e un Emmy, il governo francese le ha conferito l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine, delle Arti e delle Lettere, ha ottenuto il successo con il ruolo di Bonnie Parker nel film cult Gangster Story, ha vinto l’Oscar alla miglior attrice per la sua interpretazione in Quinto potere, altri suoi altri film importanti sono da ricordare Il caso Thomas CrownChinatown, L’inferno di cristallo, I tre giorni del Condor, Mammina cara, Barfly, Il valzer del pesce freccia, e Giafaye-dunaway_perfettamente_chic

Fashion Blogger: Paola Moretti
Instagram: paolamorettiiho
Fonte: Wikipedia e Web