Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1997: Ludovica Martino, attrice italiana, appare in due spot per TIM fibra con Pif per la regia di Umberto Carteni e Daniele Luchetti, recita in Che Dio ci aiutiDon Matteo e Tutto può succedere dove interpreta Emilia, è protagonista nel ruolo di Eva Brighi nella serie Skam Italia, remake della serie norvegese Skam, il suo esordio cinematografico è con il film Il campione, diretto da Leonardo D’Agostini, nel ruolo di Alessia al fianco di Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano, recita nella serie televisiva Liberi tutti, prima serie originale di RaiPlay, recita nel film Sotto il sole di Riccione, distribuito da Netflix, è la protagonista, assieme a Marco Giallini, del videoclip della canzone 22 Settembre di Ultimo

1992: Demet Ozdemir, attrice, ballerina e modella turca, nota per aver interpretato il ruolo di Sanem Aydın in DayDreamer – Le ali del sogno, Erkenci Kuş accanto a Can Yaman, diventa il volto ufficiale di Pantene in Turchia, interpreta Zeynep, il personaggio principale in Doğduğun Ev Kaderindir con İbrahim Çelikkol la cui storia è ispirata al libro Camdaki KızThe girl of the window di Gülseren Budayıcıoğlu, viene distribuito il film targato Netflix, Tattiche d’amoreAşk Taktikleri in cui è protagonista insieme all’attore Şükrü Özyıldız

1988: Olga Calpajiu, nota anche con lo pseudonimo di Olga Kent, modella e attrice moldava, ha posato per diverse marche di intimo come Benetton Underwear, Triumph e P2, è da anni immagine di riferimento dell’intimo Lovable, ha impersonato la bambola Barbie per la Mattel, è stata protagonista dello spot internazionale del deodorante Nivea Calm & Care, è stata testimonial della Visto Moda Card promossa da MasterCard, ha recitato inoltre nel film Vacanze di Natale a Cortina di Neri Parenti interpretando il ruolo di Galina, la moglie del magnate russo nel campo del gas Fiodor Isakovic, è stata testimonial mondiale di Chrysler e Fiat, per cui è stata anche volto della campagna pubblicitaria per Lancia diretta da Gabriele Muccino intitolata La dolce vita, ha condotto Colorado insieme a Paolo Ruffini e Lorella Boccia, ha recitato come protagonista nel ruolo di Nadia nel film Fuga di cervelli diretto dallo stesso Ruffini ed è stata testimonial per i solari Bilboha

1986: Teresa Palmer, attrice australiana, interpreta Becky nel film L’apprendista stregone con Nicolas Cage e Jay Baruchel, il numero 6 nel film Sono il Numero Quattro con Alex Pettyfer e Dianna Agron, interpreta la parte di Julie Grigio nel film Warm Bodies con Nicholas Hoult e Dave Franco, appare sul grande schermo in diverse parti, segnatamente Samsara ‘Sam’ Dietz nel film Point Break, Gabby nel film La scelta – The Choice, basato sul il libro di Nicholas Sparks La scelta, Rebecca nel film Lights Out – Terrore nel buio e infine Dorothy ne La battaglia di Hacksaw Ridge

1977: Greg Rikaart, nome completo Gregory Andrew Rikaart, attore statunitense, noto principalmente per il ruolo di Kevin Fisher nella soap opera Febbre d’amore, precedentemente ha ottenuto il ruolo ricorrente di David nell’ultima stagione di Dawson’s Creek

1964: Mark Dacascos, attore, artista marziale e stuntman statunitense, successo e notorietà cinematografica arrivano con Crying Freeman di Christophe Gans, trasposizione del famoso manga omonimo, è nei panni di Eric Draven, il protagonista de Il Corvo interpretato da Brandon Lee

1958: Greg Germann, nome completo Gregory Andrew Germann, attore statunitense, noto per il ruolo di Richard Fish nella serie televisiva Ally McBeal, per quello di Ade nella serie C’era una volta e di Tom Koracick nel medical drama Grey’s Anatomy

1951: Maria del Carmen Martinez-Bordiu y Franco, nobile spagnola, II duchessa di Franco, nipote di Francisco Franco

1947: Sandie Shaw, pseudonimo di Sandra Ann Goodrich, cantante britannica, tra le più famose degli anni sessanta, soprannominata la cantante scalza per la sua abitudine di esibirsi sul palco a piedi nudi, con Puppet on a String, con il quale è diventata la prima cantante britannica a vincere l’Eurovision Song Contest

Fashion Blogger: Paola Moretti
Instagram: paolamorettiiho
Fonte: Wikipedia e Web