Tag

, , , , , ,

– “Che hai fatto in questi giorni?” – io le chiesi.
– “T‘ho aspettato. E tu?”
– “Nulla. Ho desiderato di tornare.
– “Per me?” – ella mi domandò, timida e umile.
– “Per te“.

Ella socchiuse le palpebre, e un barlume di sorriso le tremolò sul volto. Sentii che io non ero mai stato amato come in quell’ora.desiderio_di_te_perfettamente_chic

Autore: G. D'Annunzio
Annunci