Tag

, ,

Angolo gustoso oggi, nel “Fai da te” … non sono difficili da realizzare, gustosissimi, eleganti nella loro presentazione, parliamo dei “baci di dama”!!

Farina, nocciole, burro e zucchero uniti con del buon cioccolato ed il gioco è fatto!

Sono fantastici per un pigiama party o per una serata fra amiche (festa di nubilato) e perfetti per la tavolata dei dolci degli sposi.

Ottimi per accompagnare il caffè!! Insomma, ideali un po’ per ogni occasione!

Baci_di_dama_perfettamente_chic_0.jpg

Ingredienti per 40 baci:

150 gr di nocciole, leggermente tostate (togliere la pellicina) e sminuzzate finemente o farina di mandorle.
150 gr di farina bianca
110 gr zucchero semolato
150 gr di burro
150 cioccolato fondente
qlc goccia di vaniglia o estratto al rum (a piacere e facoltativo)
pizzico di sale
buccia grattugiata di un’ arancia (facoltativo)

Procedimento

In un mixer, frullare le mandorle insieme allo zucchero (lo zucchero assorbirà l’olio che si sprigiona dalle mandorle). Mettere il burro morbido (no molle!) in una ciotola con la farina e le mandorle tritate con lo zucchero, un pizzico di sale e amalgamare il tutto con le mani.

Baci_di_dama_perfettamente_chic_1.jpg

A piacere, ed è facoltativo, si può aggiungere la buccia grattugiata di un’ arancia, l’essenza di vaniglia o di rum, e sempre impastando a mano, ottenere un unico panetto che avvolgeremo nella pellicola trasparente e si poserà in frigo per un’ oretta a riposare.

Baci_di_dama_perfettamente_chic_2

Successivamente, togliere il panetto dal frigo, suddividerlo in tanti bastoncini dal quale si tagliano delle piccole  porzioni a formare delle palline. Sistemare le palline su una placca da forno, ricoperta con carta oleata (da forno). Rimettere di nuovo le palline, così formate, in frigorifero per almeno 30 minuti. Dopodiché infornare e cuocere in forno a 160 gradi (se ventilato la temperatura sarà di 135 gradi), per circa 20 minuti, o fino a che la base del biscotto non si sarà dorata.

Mentre le palline sono in cottura, sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Quando i biscotti saranno cotti, lasciarli raffreddare in teglia, senza toccarli. Una volta raffreddati con un cucchiaino o con una siringa, disporre il cioccolato sciolto (lasciatelo raffreddare fino a che risulti piuttosto denso) sulla parte piatta del biscotto e ricoprire delicatamente con un altro biscotto.

Baci_di_dama_perfettamente_chic_3.jpg

Adagiare i baci di dama su di un vassoio e lasciare che il cioccolato indurisca…i baci di dama sono pronti!!

Baci_di_dama_perfettamente_chic_4.jpg

Note: l’aggiunta di cacao all’impasto è una variante, poiché i baci di dama originali vengono realizzati senza.

Autore: Lynda Di Natale
Foto: web