La Befana della mia infanzia

Perfettamente Chic

I miei ricordi iniziano dai racconti di zio Enzo:

 “Lo sai, Visca, che questa è una notte magica? A mezzanotte in punto arriverà la Befana…”
“Zio, la voglio vedere. Posso dormire qui con te stanotte, così mi svegli quando arriva?”
“Devi svegliarti da sola, non posso svegliarti io.”
“Allora resterò sveglia ad aspettarla…”
 “No, non puoi, ti devi addormentare e svegliarti a mezzanotte…”
“Vedrai, quest’anno ci riuscirò.”
“…i muri diventeranno di ricotta e i mobili di cioccolata…”
“Che bello zio.”
“…le colonnine del letto tanti salsicciotti…”
“Davvero?”
 “…e tutti gli animali parleranno…”
“Oh zio, come vorrei sentir parlare Lea! Dici che quest’anno ci riuscirò?”
“Se fai la brava e vai a dormire presto è più facile che tu possa svegliarti in tempo.”
E così andavo a dormire fermamente decisa a svegliarmi a mezzanotte in punto…

Al mio risveglio la stanza si era riempita, come per magia, di tanti giochi.befana_perfettamente_chic_20.jpg
La…

View original post 514 altre parole

Annunci