Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Corrado_Pani_perfettamente_chic.jpg2005: Corrado Pani, attore italiano. Negli anni sessanta, dalla sua chiacchierata unione sentimentale con la cantante Mina (che all’epoca provocò uno scandalo di notevoli proporzioni, poiché l’attore era già sposato dal 1959 con la collega Renata Monteduro) nacque il figlio Massimiliano, conosciuto e apprezzato arrangiatore e compositore musicale, nonché presentatore televisivo. Dopo il divorzio dalla Monteduro, si sposò una seconda volta nel 1997 con Nadia Srebernik. (n. 1936)Mercedes_McCambridge_perfettamente_chic

2004: Mercedes McCambridge, all’anagrafe Mercedes Agnes Carlotta McCambridge, attrice statunitense. La sua carriera, in ruoli prevalentemente secondari, si svolse durante gli anni cinquanta ed ebbe il suo apice con il ruolo della malvagia Emma Small in Johnny Guitar (1954). Lyle_Talbot_perfettamente_chicDagli anni sessanta la McCambridge diradò le apparizioni cinematografiche in favore di film per la televisione.  (n. 1916)

1996: Lyle Talbot, nato Lisle Henderson, attore statunitense. Ha recitato in oltre 180 film dal 1931 al 1987 ed è apparso in oltre 130 produzioni televisive dal 1950 al 1987. È stato accreditato anche con il nome Lysle Talbot. (n. 1902)

1987: Randolph Scott, all’anagrafe George Randolph Scott, attore statunitense. Randolph_Scott_perfettamente_chic.JPGPur avendo recitato, nel corso di una carriera ultratrentennale, in una grande varietà di generi cinematografici, dalla commedia al poliziesco, dal film di guerra al musical (benché in ruoli non da cantante o ballerino), il suo nome resta indissolubilmente legato al western: del centinaio di film da lui interpretati, più di sessanta appartengono a questo genere. Randy – questo il suo soprannome – conservò sempre il fascino e le buone maniere dell’uomo del sud e la sua carriera ne fu condizionata al punto da restare prigioniero per tutta la vita del ruolo di eroe del West, che rese famoso, soprattutto nei primissimi film, anche il suo cavallo Stardust. (n. 1898)

Cesare_Polacco_perfettamente_chic1986: Cesare Polacco, attore e doppiatore italiano. Pur con una lunga gavetta in teatro e nel cinema rimane ai margini in entrambi i settori, relegato inesorabilmente anche dal suo fisico asciutto, non da giovane primattore, a ruoli marginali di secondo o terzo piano, senza poter accedere alla notorietà, venendo richiesto per incarnare quasi sempre esseri spregevoli, viscidi, assassini su commissione, traditori, vigliacchi, falsi, tutti però resi con grande senso della misura e adesione al ruolo, tanto da farlo considerare uno dei caratteristi più apprezzati del cinema e del teatro italiani. Yola_d_Avril_perfettamente_chicSposato con l’attrice Eugenia Zorn dalla quale ha tre figlie, Elena, Arduina e Marina, rimasto vedovo nel 1940, sposa in seconde nozze nel 1947 Clelia Bernacchi, anche lei attrice ma più nota nel doppiaggio per aver prestato la voce ad attrici straniere. (n. 1900)

1984: Yola d’Avril, Yola d’Avril Montiague, attrice francese (n. 1907)Edda_Soligo_perfettamente_chic

1984: Edda Soligo, è stata un’attrice italiana, attiva in cinema, radio e televisione, per la quale ha interpretato sceneggiati televisivi e lavori di prosa. (n. 1905)Anne_Cornwall_perfettamente_chic

1980: Anne Cornwall, attrice statunitense. Debuttò nel 1918. La sua carriera cinematografica copre un arco temporale di quattro decenni, andando dalla fine degli anni dieci fino al 1959. Anne Cornwall appare in cinquantasei film, sia muti che sonori. Si sposò due volte: la prima con il regista e sceneggiatore Charles Maigne, la seconda con l’ingegnere Ellis Wing Taylor da cui ebbe un figlio, Peter Taylor. (n. 1897)

1975: Madeleine Vionnet, stilista francese. è stata una stilista francese, creatrice di una delle più prestigiose maison di alta moda dell’intera Francia (la Maison Vionnet), che la pone tra i precursori della rivoluzione della moda del XX secolo, attraverso il processo di liberazione della donna dai paludamenti ottocenteschi dei corpetti e dei gonnelloni fissati con stecche di balena. (n. 1876)

Madeleine_Vionnet_perfettamente_chic.jpg

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web