Tag

, , , , , , , , , , , ,

Gareth_Pugh_Perfettamente_ChicIl trentatreenne Gareth Pugh è uno stilista inglese, nato a  Sunderland; attualmente vive e lavora a Parigi. Ha ricevuto un riconoscimento a livello mondiale sia per la sua clubwear stravagante (abbigliamento maschile da discoteca) che per il nuovo approccio nel ridefinire il lusso moderno.

Pugh ha studiato presso l’Art Foundation al City of Sunderland College. A soli 14 anni cominciò a lavorare come costumista per l’English National Youth Theatre. Nel 2003 si è diplomato, come disegnatore di moda, alla Central Saint Martins dove, durante uno stage come assistente di Rick Owens presso la pelliceria di Revillon, ha incontrato Michéle Lamy (una delle più grandi esponenti della moda parigina).

Tipico_abito_palloncino_Gareth_PughDurante il suo debutto alla Alternative Fashion Week, nel club londinese Kashpoint, ha portato su di lui l’attenzione dei talent scout di Fashion East che gli hanno aperto la strada verso il successo sia personale che lavorativo.

Il primo show individuale dello stilista ha avuto luogo a Londra nel 2006, durante la London fashion week, dove è tornato a sfilare anche l’anno successivo.

Al St. Martins, per valorizzare al meglio la sua collezione, ha impiegato dei palloncini che mettevano in evidenza le forme dei modelli. Questa tecnica (diventata la sua prerogativa) attirò l’attenzione della rivista Dazed&Confused che utilizzò i suoi modelli per una copertina.

Nell’autunno del 2006, grazie all’appoggio commerciale della Lamy, Pugh diede alla sua linea una direzione più lussuosa introducendo cashmere, pelle e visone nelle sue collezioni. Le sue sfilate continuarono ad ottenere enorme successo presso la critica. In un’edizione britannica della rivista Vogue, per esempio, la sua collezione primaverile del 2007 fu definita “un incredibile, imperdibile spettacolo” e di lui si disse che “il suo genio è innegabile.”

Pugh lavora in  collaborazione con Judy Blame disegnatrice degli esclusivi gioielli che accompagnano le sue collezioni.judy_pugh_perfettamente-chic

A lui si affidano personaggi del jet set internazionale musicale come Kyle Minogue, Lady Gaga, Ashlee Simpson e non solo. Il cappellaio NasirMazhar ha cominciato la sua carriera lavorando per questo stilista.

Nel 2011 collabora con il colosso canadese della cosmesi MAC cosmetics per una collezione di trucchi.mac_gareth_pugh_Perfettamente_Chic

Nel 2017 Gareth Pugh ha raccolto grandi consensi anche sulle passerelle cinesi, dove ha presentato la sua collezione SS 2017.

2019: la collezione autunno/inverno 2018/2019 presenta una donna in uno stile Pught indipendente e improntata alla praticità. Un modo di vestire da dark lady ma in stile da eroina in completi gessati in varie lunghezze e con giacche dalle spalle importanti in stampe leopardate. Senza esclusione, appunto allo stile Gareth Pugh, di corsetti in plastica in tinte accese e completi oversize di vernice e vinile in total black.

Lo stilista britannico Gareth Pugh si ispira agli emarginati della società con la sua ultima collezione Primavera Estate 2019, che definisce “intransigente, anarchica e ferocemente conflittuale”. Il designer ha dedicato lo spettacolo al suo amico e mentore, stilista e icona punk Judy Blame, scomparso a febbraio.

La collezione Primavera Estate 2019 di Pugh , presentata all’Old Selfridges Hotel durante la London Fashion Week , presenta un “tripudio di stampe e colori” con tailleur morph a motivi geometrici, sartoria esagerata e stivali paramilitari.

aggiornato al 1 agosto 2019
Autore: Lynda Di Natale
Fonte: Vogue.it, Web
Annunci