Tag

, , , , , , , , , , ,

Nozze per il tenore Andrea Bocelliil 21 marzo 2014 ha sposato Veronica Berti, nel Santuario di Montenero a Livorno. Un luogo mistico, retto dai Padri Vallombrosani; un luogo storico, centro di preghiera e raccoglimento che sottolinea la religiosità del cantante e della moglie.

Bocelli_Veronica_matrimonio_perfettamente_chic_Santuario_di_Montenero_

 

La data, decisa dagli sposi, dopo una convivenza di alcuni anni, non è stata scelta a caso. Il 21 marzo 2012 è nata la loro figlia Virginia, che, nel suo dolce abitino color panna, è stata la piccola damigella che ha portato le fedi.

Bocelli_Veronica_matrimonio_perfettamente_chic_figlia_Virginia.JPG

Veronica indossava un tubino morbido corto, color avorio, in doppio raso stretch, disegnato da Ermanno Scervino, completo di giacchino corto, lavorato con uno strato di georgette e patchwork di valenciennes. Il  bouquet, classico, di roselline bianche, un’orchidea all’occhiello del giacchino, senza velo e capelli sciolti fermati da coroncine di rose bianche. Bocelli, invece,impeccabile in un elegante abito classico, grigio scuro lucido.

Bocelli_Veronica_matrimonio_perfettamente_chic_1.jpg

Bocelli aveva sposato, nel 1989, Enrica Cenzatti dalla quale ha avuto due figli: Amos e Matteo.

Bocelli_Veronica_matrimonio_perfettamente_chic_5

È evidente che le prime nozze sono state annullate dalla Sacra Rota nel 2000, perché altrimenti Bocelli – profondamente credente – non avrebbe potuto accedere al sacramento del matrimonio. Alla cerimonia, celebrata in forma privata, hanno partecipato un numero ristretto di invitati: una sessantina, quasi tutti parenti e pochissimi amici.

Bocelli_Veronica_matrimonio_perfettamente_chic_2.jpg

Bocelli, puntualissimo, a bordo di una Range Rover bianca, alle 17.30 è arrivato accompagnato dai figli Matteo e Amos, mentre la sposa si è presentata con venticinque  minuti di ritardo, accompagnata dal padre e dalla piccola Virgilia.

Bocelli_Veronica_matrimonio_perfettamente_chic_0

«È stato un matrimonio normalissimo di un uomo e una donna», ha dichiarato don Luca Giustarini, parroco di Montenero, «ho letto il vangelo di Marco, “l’uomo non separi ciò che Dio unisce”».

«Dopo dodici lunghi anni trascorsi come un lampo nella gioia dell’amore – era scritto nella prima pagina del libretto di matrimonio – giunge il momento di unire le nostre vite ai piedi dell’altare del santuario di Montenero, dove siamo felici di avervi con noi, per condividere un momento che resterà scolpito nei nostri cuori per sempre». Lettori dei Salmi e del Vangelo, nel corso della cerimonia, sono stati i due figli maschi dell’artista.

Bocelli_Veronica_matrimonio_perfettamente_chic

La coppia, dopo la cerimonia, è partita a bordo di una macchina sportiva in direzione Forte dei Marmi, dove nella villa del tenore è stato organizzato il ricevimento.

Bocelli nella sua lunga carriera si è esibito davanti a quattro presidenti degli Stati Uniti, due papi, alle Olimpiadi e ai Mondiali di calcio. L’artista ha venduto qualcosa come 80 milioni di dischi in tutto il mondo.

Dopo il sì, sabato 22 marzo il tenore ha partecipato, a Massa, ad un incontro di poesia e musica, durante il quale ha letto dei versi scritti da lui stesso e dedicati al padre, con l’accompagnamento al pianoforte del figlio Matteo.

Ricordiamo la  “Andrea Bocelli Foundation“, di cui Veronica Berti è attivissima promotrice, l’associazione nata per aiutare le persone in difficoltà a causa di malattie, disabilità, condizioni di povertà ed emarginazione sociale.

Bocelli, il 24 aprile a Miami, ha ricevuto il Lifetime Achievement Award, premio alla carriera dei prestigiosi Billboard Latin Music Awards 2014.

Autore: Lynda Di Natale
Annunci