Tag

, , , , , , , , , ,

Ve la ricordate quella ragazza impacciata e desiderosa di ricevere il suo primo bacio? E il film ‘Mai stata baciata’? Ebbene, la piccola Drew (che poi tanto piccola non è) è convolata a nozze per la terza volta, ma questa volta all’altare erano in … tre.

drew_barrymore_perfettamente_chic_1.jpg

 

Il 3 giugno 2012 a Montecito, paesino sulla costa, a 100 km a nord di Los Angeles, c’era il sole, per fortuna, e quello che ricorda un vecchio casale in stile mediterraneo, si è trasformato nella location perfetta per un matrimonio country-chic super-blindato.

drew_barrymore_perfettamente_chic_5.jpeg

 

Drew Barrymore e Will Kopelman volevano qualcosa “di buon gusto e senza tempo” per il giorno delle nozze, e lo hanno ottenuto.

Drew Barrymore era radiosa, in un abito Chanel, disegnato da Karl Lagerlfeld,  bianco come da tradizione, dal lungo strascico. Mussola pieghettata e organza, arricchito da una gonna con lunga coda, impreziosita da ricami con fiori di tulle e piume. Ciò che caratterizza l’abito è una fascia in satin nera, che decisamente accentua la sua pancia, anche se nelle foto del magazine People, la futura mamma cerca sempre di nascondere, con il suo bouquet composto da rose color crema, rosa, lavanda e peonie. Velo tradizionale, tenuto fermo da una coroncina di fiori. Abito davvero perfetto, se non fosse per l’enorme colletto plissettato, coordinato al bordo della manica.

drew_barrymore_perfettamente_chic_2.png

Il  vestito della sposa è stato accessoriato con gioielli Chanel, tra cui: un paio di orecchini Fils de Camélia con diamanti da 1.42 carati, e un bracciale con diamante nero d’epoca Eventail.

 

La sposa è stata accompagnata all’altare dal padre dello sposo, nonché ex amministratore delegato di Chanel: Will Kopelman, perché il padre della sposa, purtroppo, è morto nel 2004.

Le nozze sono state celebrate con rito tradizionale ebraico e i voti sono stati scambiati con una rosa e pizzo ornato Chuppah. Durante la cerimonia ci sono state diverse letture, tra cui una poesia tratta dal EE Cummings “Porto il tuo cuore con me”, letta da Cameron Diaz, recitata anche nel film di gran successo “In Her Shoes” del 2005.

La location della cerimonia è stato il grande giardino della tenuta di famiglia, decorato con iris e ortensie.  Colonna sonora dell’evento, iniziato subito dopo il “sì” degli sposi, I will dei Beatles.

Al matrimonio hanno partecipato 300 invitati, tra cui Cameron Diaz, damigella d’onore e testimone degli sposi, Steven Spielberg, Reese Witherspoon e Scarlett Johansson.

drew_barrymore_perfettamente_chic_6.jpg

In linea con lo stile del matrimonio, gli invitati insieme agli sposi, hanno presieduto a numerosi banchetti che variavano nei cibi, da quelli informali a quelli formali: antipasti gourmet, involtini di aragosta, panini di maiale, foie gras su pepe rosa, pasta frolla e bistecca alla tartara con uovo di quaglia.

E dopo aver ascoltato suonare la cover band anni ’80 The Spazmatics, la coppia ha lasciato la tenuta alle 2 del mattino per poi fuggire nella notte a bordo di una Mercedes vintage.

Pare che la somma complessiva dell’evento, durato tutta la notte, ammonta a 5,7 milioni di dollari, il loro wedding planner, Stephanie Cove, ha detto: “Tutti erano così felici per loro – Il modo in cui Drew e Will si guardavano l’un l’altro, era così speciale.”

Fiocco rosa per Drew Barrymore che è diventata madre e ha dato alla luce una femminuccia il 26 settembre 2012. Il 22 aprile 2014 è nata Frankie.

drew_barrymore_perfettamente_chic_4.jpg

Ricordiamo che la Barrymore è stata sposata con Jeremy Thomas, barista e poi proprietario di un bar a Los Angeles dal 20 marzo al 28 aprile 1994 e con il comico Tom Green dal 7 luglio 2001 al 15 ottobre 2002.

drew_barrymore_perfettamente_chic_7.jpg

Il 1° aprile 2016 è stato annunciato il divorzio della coppia, dopo quasi quattro anni di matrimonio … il più lungo all’attivo per l’attrice americana.

Autore: Lynda Di Natale
Annunci