Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Todd Oldham è un designer americano e presidente di L-7 Designs Inc. Il suo approccio divertente e spensierato, alla moda e allo stile è diventato noto a milioni attraverso le sue linee di moda, design d’interni, libri e comparendo in programmi televisivi. Oldham ha sede a New York City.Todd Oldham_perfettamente_chic_.jpgOldham è nato nel 1961 con Jacky Todd Oldham,  a Corpus Christi, Texas, da Jack e Linda Oldham. Pur non avendo compiuto studi di moda, Todd ha realizzato il suo primo vestito a 15 anni quando ha cucito insieme alcune federe.Todd Oldham_perfettamente_chic.jpgSi trasferì a Dallas, in Texas, dopo essersi diplomato al liceo. Il suo primo lavoro fu nel reparto modifiche al Polo Ralph Lauren. Prese in prestito $ 50 dai suoi genitori, comprò 41 metri di jersey di cotone bianco, lo tinse e mise insieme una minuscola collezione che vendette a Neiman Marcus.Todd Oldham_perfettamente_chic_Tony_Longoria.jpg

Nel 1981, a soli vent’anni, organizza la sua prima sfilata e nel 1988 si trasferisce a New York per intraprendere professionalmente la carriera di stilista, producendo la sua prima linea di abbigliamento con il suo socio in affari Tony Longoria.

Todd Oldham_perfettamente_chic_1989.jpgNel 1989 produce la sua prima linea di abbigliamento femminile. L’estetica di Oldham è audace e sicura di sé, ma molto meno transitoria di quanto possa sembrare inizialmente. La creatività di Oldham è in sintonia con il costante impegno della moda per ottenere un coinvolgimento ironico in questioni al di fuori dell’abito e tenta, con ironia, di comprendere i fenomeni dell’abbigliamento e della vita contemporanea.

La svolta arriva solo nel 1991, quando vince il Council of Fashion Designers of America, lanciando definitivamente la sua carriera, diventando uno dei designer più popolari del decennio, noto per i tessuti e le fantasie vivaci e spensierate.

Oldham è stato consulente creativo di Escada tra il 1995 e il 1997.

Todd Oldham_perfettamente_chic_parfum.jpgHa lanciato una linea di profumi nel 1995 e ha progettato una linea di abbigliamento per Target (2002-2003).

Nel 1995, ha prodotto una linea di abbigliamento associata al film Batman Forever della Warner Brothers.

Oldham ha progettato mobili e accessori per l’azienda di mobili La-Z-Boy (2003-2007) e ha ricoperto il ruolo di direttore creativo per Old Navy.

Oldham ha progettato The Hotel of South Beach nel 1999. Todd è diventato ampiamente noto al pubblico televisivo americano attraverso le sue numerose apparizioni televisive. In particolare, Oldham era l’ospite del segmento “Todd Time” su MTV ‘s House of Style dal 1993 al 1999. Le sue apparizioni in House of Style è stato accreditato con l’avanzare la sua carriera nel corso del 1990. Ha anche ospitato Fashionably Loud su MTV nel 1999 ed è stato mentore di concorrenti sul Top Design di Bravo. Oldham è anche attivamente coinvolto nella pubblicazione di libri. Ha prodotto numerosi libri su vari aspetti dello stile.

Todd Oldham_perfettamente_chic_Cindy_Crawford.jpgTodd Oldham ricorda il momento preciso in cui ha perso interesse per la moda. Era il 1997 e stava lavorando su un raso di seta verde smeraldo che Cindy Crawford avrebbe indossato nella sua sfilata di primavera. L’abito sembrava dolce e semplice, ma la sua costruzione era tutt’altro che. Con cinturini a nastro realizzati in Francia e il tessuto in Corea del Sud, il pezzo è stato serigrafato con una stampa di un ciliegio realizzato da lui stesso su acetato, dove il designer ha dipinto uno spruzzo di fiori di ciliegio che sono stati ricamati con perle d’acqua dolce torna in Texas, dove i suoi vestiti sono stati assemblati nella fabbrica della sua famiglia. L’intera impresa, ha affermato Oldham,ha coinvolto così tanti paesi e così tanto tempo e così tante spese, ho pensato: ‘‘This is insane. What do I have rather than the bother to bother?’ Forse avrei dovuto fare qualcos’altro con il mio tempo.” Con ciò, ha chiuso la sua attività collection business. Non che fosse una sorpresa, esattamente, che a un certo punto avrebbe staccato la spina. Lo stilista ha sempre sfidato il motore principale della moda, che è quello di rendere obsoleto il proprio prodotto ogni sei mesi. E già si stava occupando di tante altre cose, così bene: mobili, tessuti e casalinghi; interni e spettacoli televisivi e fotografie e libri.

Nei primi anni 2000, abbandona il mondo della moda e si dedica all’interior design e al bricolage.Todd Oldham_perfettamente_chic_fai_da_te.jpgNel giugno 2007, Oldham pubblicò una monografia del lavoro dell’artista Charley Harper intitolata An Illustrated Life. Todd Oldham_perfettamente_chic_An_Illustrated_Life.jpeg

Oldham fa parte del comitato consultivo Amazon Conservation Team (ACT), per collaborare con gli indigeni nella conservazione della biodiversità, della salute e della cultura in Sud America. Fa anche parte del consiglio di amministrazione di Aperture, una fondazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della fotografia. Oldham è stato coinvolto con Habitat for Humanity, Bailey House, il più antico programma di sostegno abitativo per le persone con HIV e AIDS negli Stati Uniti, e People for the Ethical Treatment of Animals.Todd Oldham_perfettamente_chic_1.jpgÈ dichiaratamente gay.

Nel 2018, lo stilista ritorna introducendo una linea d’abiti per bambini: Kid Made Modern. Oldham, una star in stile anni ’90, non considera questo lancio un ritorno al design. “Questo è solo tra le cose che facciamo“. Ma non c’è dubbio del suo caratteristico senso del colore e il divertimento nel nuovo abbigliamento per bambini di KMM. La maggior parte sono realizzati in tela di lino di cotone e stampati, dentro e fuori, con stampe ingegnerizzate a tema animale create dall’artista Patrick Hruby. “Vogliamo che i pezzi siano il tipo di cose che ricordi per sempre“, aggiunge Longoria.

Questa presentazione richiede JavaScript.

aggiornato al 21 ottobre 2019
Autore: Lynda Di Natale
Fonte: nytimes.com, wikipedia.org, web