Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Peter Speliopoulos, nato nel 1961 a Springfield, nel Massachusetts, è uno stilista americano. Peter_Speliopoulos_perfettamente_chic_donna_karanPeter Speliopoulos è nato nel 1961 in Grecia. I suoi genitori greci viaggiavano costantemente tra New York e Parigi. Trascorse la sua infanzia a Springfield nel Massachusetts e infine si stabilì a New York. Speliopoulos ha studiato moda alla Parsons School of Design di New York e si è laureato con un BFA nel 1981. Peter_Speliopoulos_perfettamente_chic.jpgPeter è il migliore amico dello stilista Isaac Mizrahi che ha anche frequentato Parsons. Il suo primo lavoro come stilista è stato come assistente stilista con Laura Biagiotti a Roma nel 1982. Ha poi lavorato brevemente nella casa di moda francese di Christian Dior e successivamente per la designer di abbigliamento sportivo di New York Gloria Sachs la cui etichetta è fallita nel 1992. Nel 1985, Speliopoulos è stato nominato direttore creativo di Carolyne Roehm Inc., una casa di moda di New York che è stata creata nel 1984. Ha lasciato nel 1991 per diventare direttore della moda con Joseph Abboud.

Dal 1993 al 1997, Speliopoulos ha lavorato come designer per Donna Karan a New York. Ha sostituito Narcisco Rodriguez a capo del design per la collezione femminile di Nino Cerruti a metà del 1997. Durante la sua permanenza in Cerruti, ha donato all’etichetta un aspetto fresco e moderno, utilizzando dettagli e tessuti raffinati. Ha lasciato Cerruti nel 2002 per tornare a New York come Vice Presidente del Design per Donna Karan New York. Da allora è rimasto con Donna Karan, una casa di moda di proprietà del gruppo francese LVMH . Peter_Speliopoulos_perfettamente_chic_donna_karan_1.jpgSpeliopoulos ha anche lavorato come costumista per Karole Armitage, una ballerina di New York proprietaria di una compagnia di ballo. Nell’estate del 2000, ha disegnato i costumi per la produzione dell’Opera di Atene di The Birds di Aristofane. La collaborazione con Armitage è continuata fino al 2003. Ha anche lavorato come costumista con la Rambert Dance Company di Londra per la quale Karole Armitage è stata coreografa.Peter_Speliopoulos_perfettamente_chic_karole_armitage.jpgPeter afferma di essere sempre ispirato dalla costruzione di Balenciaga, dall’essenzialissimo di Halston e dal genio di Yves St. Laurent. Cerca di rendere i suoi capi un mix di sensualità femminile e sartoria maschile, creando versatilità nel guardaroba di una donna.

Sebbene abbia studiato ceramica dal 2011, Speliopoulos ha deciso di dedicarsi ad essa solo dopo la chiusura di Donna Karan nel 2015. Ha lavorato creando crepe e smalti, ma ben presto si è reso conto di quanto gli mancassero i suoi legami con l’Italia e l’atelier di tessuti.

Speliopoulos è stato a lungo un pilastro nel mondo della moda, negli ultimi anni, tuttavia, è passato dai tessuti pregiati all’argilla.Peter_Speliopoulos_perfettamente_chic_vasi.jpg

Speliopoulos – insieme al suo partner da oltre 20 anni, Robert Turner – è donatore del Fondo annuale Friends for Life presso il GMHC.

aggiornato al 17 ottobre 2019
Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web