Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2019: Raffaele Pisu, pseudonimo di Guerrino Pisu, attore, comico e conduttore radiofonico italiano. Raffaele_Pisu_perfettamente_chicFratello di Mario Pisu, esordì ai microfoni di Radio Bologna nell’immediato dopoguerra in trasmissioni di varietà (era, tra l’altro, “l’uccellino della radio” che impartiva consigli e ammonizioni ai giovani ascoltatori all’interno della trasmissione per bambini Il grillo parlante). Quando comparve con Gino Bramieri e Marisa Del Frate nei filmati del programma L’amico del giaguaro presentato da Corrado (1961) il suo volto era già noto al pubblico; aveva infatti recitato in commedie brillanti all’italiana degli anni cinquanta. Nel 2015 scopre di avere un figlio, di 50 anni, anch’egli attivo nel mondo dello spettacolo come regista, di nome Paolo Rossi. Lo ha accolto nella sua famiglia, insieme alla moglie Leda Martellini e al figlio Antonio Pisu.  (n. 1925)

2017: Jeanne Moreau, è stata un’attrice, cantante e regista francese. Interprete tanto incisiva quanto versatile di più di centotrenta film, lavorò coi maggiori registi del XX secolo diventando fin dagli esordi una delle più celebri attrici francesi. Il primo matrimonio con il regista Jean-Louis Richard si celebrò nel 1949. Si trattò di un’unione riparatrice, dato che il figlio Jérôme Duvon nacque subito dopo, ma nel 1951 la coppia divorziò. Contemporaneamente al successo teatrale, giunsero i primi ruoli cinematografici. Nella seconda metà degli anni sessanta ebbe una lunga relazione con il regista inglese Tony Richardson, marito di Vanessa Redgrave, e fu sposata dal 1977 al 1979 con il regista statunitense William Friedkin. Negli anni ottanta, iniziò anche a girare per la televisione, in particolare in numerosi lavori diretti dalla sua amica Josée Dayan. Grazie a lei ebbe modo di tornare al cinema per interpretare un’altra sua grande amica, la scrittrice Marguerite Duras.  (n. 1928)Jeanne_Moreau_perfettamente_chic.jpg

Michael_Ansara_perfettamente_chic.jpg

2013: Michael Ansara, Michael George Ansara, attore statunitense. Raggiunse una discreta fama nel cinema e nella televisione per le sue interpretazioni. Ansara fu sposato per 16 anni con l’attrice Barbara Eden, con cui apparve in alcuni episodi della serie Strega per amore, nel ruolo del “The Blue Djinn”. Ebbero un figlio, l’attore e bodybuilder Matthew Ansara, morto il 25 giugno 2001 per un’overdose di eroina. Michael Ansara e la Eden divorziarono nel 1974. (n. 1922) Virginia_Grey_perfettamente_chic.jpg

2004: Virginia Grey, attrice statunitense. Figlia di Ray Grey, regista del cinema muto, Virginia Grey debuttò sul grande schermo come attrice bambina all’età di dieci anni. L’affermazione della televisione diede nuovo impulso alla carriera della Grey, che nella prima metà degli anni cinquanta iniziò ad apparire in serie antologiche. Con l’avvicinarsi della maturità la Grey rimase impegnata sia sul grande schermo che alla televisione. Virginia Grey non si sposò mai. Durante gli anni quaranta si parlò di un legame sentimentale con l’attore Clark Gable, molto seguito dai tabloid specializzati, che però non approdò al matrimonio. (n. 1917)

2004: Laura Betti, nome d’arte di Laura Trombetti, è stata un’attrice, regista, doppiatrice e cantante italiana, attiva tanto nel cinema quanto in teatro e televisione. Interprete dotata di grinta e di una voce caratterizzata da un timbro roco, è nota al pubblico soprattutto per il lungo sodalizio artistico e umano che la unì al poeta, scrittore e regista Pier Paolo Pasolini. Dopo la sua morte, il fratello Sergio ha donato al Centro Studi Archivio Pier Paolo Pasolini tutti i documenti personali relativi alla sua carriera, raccolti sotto il nome di Fondo Laura Betti. (n. 1927)Laura_Betti_perfettamente_chic

Elena_Zareschi_perfettamente_chic.jpg1999: Elena Zareschi, nome d’arte di Elina Lazzareschi, attrice italiana. Molto attiva nella prosa radiofonica e in quella televisiva della RAI. (n. 1916)

1998: Sylvia FieldSylvia_Field_perfettamente_chic.jpg, nome d’arte di Harriet Louisa Johnson, era un’attrice americana la cui carriera comprendeva esibizioni su palcoscenico, schermo e TV. Per tutti gli anni Trenta Sylvia Field lavorò in teatro, tornando al cinema soltanto in pochi film degli anni Quaranta. Dagli anni Cinquanta si dedicò prevalentemente alla televisione: tra le sue sit-com, va ricordata Dennis the Menace. Il suo primo matrimonio fu con Robert J. Frowhlich dal 1924 al 1929. Il suo secondo, ad Harold Moffat nel 1930, ed ebbe una figlia, l’attrice Sally Moffet Kellin (n.1932 – m. 1995), e Sally sposò l’attore Mike Kellin. Moffat morì nel 1938. Nel 1941, Field sposò l’attore Ernest Truex, al quale rimase sposata per 32 anni fino alla morte di Truex nel 1973. (n. 1901)Lola_Todd_perfettamente_chic.jpg

1995: Lola Todd, è stata un’attrice americana nei primi anni di Hollywood dei film muti, ottenne la sua prima parte nel 1923 con il film The Ghost City, seguito da Rustlin’ Buster, con Jack Mower e da altre dieci pellicole interpretate l’anno seguente. Nel 1926 recitò in cinque film, tra i quali The Bells, con Lionel Barrymore, ma la sua attività era in declino: nei tre anni successivi partecipò a sette film. Il suo primo film sonoro fu anche la sua ultima interpretazione. (n. 1904)Fernando_Sancho_perfettamente_chic_.jpg

1991: Fernando Sancho, Fernando Sancho Les, attore spagnolo. Esordisce sul grande schermo in piccole parti di sfondo a metà degli anni quaranta, imponendosi come buon caratterista comico. Molto conosciuto in Spagna (compare in oltre duecento pellicole), in alcune occasioni lavora per produzioni europee che lo sfruttano per ruoli minori. Ha recitato diverse volte la parte del capo bandito messicano in parodie dei western all’italiana. Recitò spesso negli spaghetti western girati in Spagna da registi italiani.  (n. 1916)

1981: Stefania Rotolo, cantante, conduttrice televisiva e ballerina italiana. Nel 1964 Stefania entrò a far parte dei Collettoni di Rita Pavone, tra i quali spiccavano teenager ancora sconosciuti come Loredana Bertè e Renato Zero. Successivamente, insieme a loro e a molti altri, fu tra i protagonisti che animavano la famosa discoteca romana Piper. Stefania si era intanto legata sentimentalmente a Marcello Mancini, giornalista e autore televisivo, al quale era stata affidata l’ideazione di un nuovo programma mirato ai gusti di un pubblico giovane. Ottenuto un contratto con la Rai, alla fine degli anni settanta conduce alcuni programmi destinati ad un target giovanile. Terminati gli impegni televisivi, la showgirl intraprende un tour, riscuotendo ancora un buon successo, guadagnandosi il soprannome di Ragazza uragano.  Muore all’età di 30 anni per tumore. (n. 1951)Stefania_Rotolo_perfettamente_chic.jpg

Gertrude_Short_perfettamente_chic.jpg1968: Gertrude Short, attrice statunitense, apparsa in 132 pellicole tra il 1912 ed il 1945. Figlia d’arte, i suoi genitori, Lew Short e Estelle Short, erano entrambi attori, cosi’ come il fratello Antrim Short, la sorella Florence Short e la cugina Blanche Sweet. Diventa uno degli attrici bambine di punta del periodo, dapprima in lunga serie di cortometraggi, e poi anche in importanti lungometraggi. Continua la sua carriera da giovane attrice negli anni venti e trenta, prima di abbandonare le scene. L’attrice, morta per un attacco cardiaco all’età di 66 anni, era sposata con l’attore e regista Scott Pembroke. (n. 1902)

Gerda_Maurus_perfettamente_chic.jpg1968: Gerda Maurus, all’anagrafe Gertrud Maria Pfiel, attrice austriaca, che negli anni dieci lavorò a teatro a Monaco e a Norimberga. Alla fine degli anni venti, mentre era al Deutsches Theater di Berlino, fu scoperta dal regista Fritz Lang che la fece debuttare nel cinema in L’inafferabile nel 1928, affidandole il ruolo di protagonista femminile. Nel 1937, Gerda Maurus si sposò con il regista Robert A. Stemmle. (n. 1903)James_Rennie_perfettamente_chic

1965: James Rennie, nato James Malachi Rennie, è stato un attore canadese naturalizzato statunitense. Dal 1920 al 1935, fu sposato con Dorothy Gish. Attore teatrale imprestato al cinema, girò quasi una trentina di film. (n. 1890)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web