Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2015: Marisa Del Frate, è stata una cantante, attrice e showgirl italiana, particolarmente attiva negli anni cinquanta e sessanta. Marisa_Del_Frate_perfettamente_chic.jpgDopo aver lavorato come indossatrice e aver partecipato alle selezioni per alcuni concorsi di bellezza, debutta nel 1956, con il brano Se potessi con la musica. Al cinema ottiene alcune partecipazioni nel cast di alcune commedie all’italiana. In televisione divenne molto popolare nel 1961 grazie alla trasmissione L’amico del giaguaro. Una serie di sfortunate vicende personali e forse una generale sottovalutazione sotto il profilo artistico determinano il suo allontanamento dal video per diversi anni. Torna per alcune apparizioni in programmi di revival. Era sposata con l’attore, drammaturgo e cabarettista Tonino Micheluzzi. (n. 1931)

Gianni_Partanna_perfettamente_chic2014: Gianni Partanna, nome d’arte di Giovanni Grifeo di Partanna, attore italiano ed era un conte. È presente in molti film di Totò. È stato il fondatore nel 1949 del Teatro dei Satiri a Roma, dal 1990 affiancato nella direzione artistica da Benedetto Margiotta.  (n. 1922)

Ian_Carmichael_perfettamente_chic2010: Ian Carmichael, all’anagrafe Ian Gillett Carmichael, attore britannico. Passato al cinema dal teatro, dopo alcuni ruoli secondari apparve in alcuni film d’avventura. Interpretò solitamente ruoli di aristocratici simpatici. Durante gli anni sessanta e settanta lavorò in diverse sit com televisive. Sposato due volte, l’attore morì per cause naturali. (n. 1920)Franklin_Cover_perfettamente_chic

2006: Franklin Cover, Franklin Edward Cover, attore statunitense. È noto principalmente per aver interpretato il ruolo di Tom Willis nella sit-com I Jefferson. Dopo la fine de I Jefferson, Franklin continuò a fare apparizioni televisive come ospite in alcuni show e recitò anche un ruolo di supporto in Wall Street. Sofferente per problemi cardiaci, si ammalò di polmonite e morì, lasciando la moglie, Mary Bradford Stone, e i suoi due figli, Susan e l’attore Bradford.  (n. 1928)Linda_Sini_perfettamente_chic

1999: Linda Sini, nome d’arte di Ermelinda Siniscalchi di Venosa, attrice italiana. Debutta nel mondo del cinema nella pellicola Sigillo rosso, alternando la sua attività tra il teatro e la prosa nella neonata televisione Rai, in commedie e sceneggiati, sino alla metà degli anni ottanta. (n. 1926)Marzotto_perfettamente_chic_Vittorio_Emanuele_Marzotto

1999: Vittorio Emanuele Marzotto, è stato un imprenditore e politico italiano. Laureato in Giurisprudenza ed industriale di professione. Era figlio di Gaetano Marzotto. Fu cognato di Marta Marzotto e zio di Matteo Marzotto. (n. 1922)

Doug_McClure_perfettamente_chic

1995: Doug McClure, Douglas Osborne McClure, attore statunitense la cui carriera nel cinema e nella televisione si estendeva dagli anni ’50 agli anni ’90. È noto soprattutto per il ruolo di cowboy. McClure morì a 59 anni di cancro ai polmoni. McClure era sposato con la sua quinta moglie al momento della sua morte. (n. 1935)Dean_Jagger_perfettamente_chic

 

1991: Dean Jagger, attore statunitense. Jagger ha ricevuto un Oscar per il miglior attore non protagonista per il suo ruolo in Twelve O’Clock High (1949). Quando Jagger tentò di sposare la sua seconda moglie, Gloria Ling, nel 1947, gli fu negata la licenza di matrimonio in California a causa di una legge statale “che proibiva i sindacati tra caucasici e mongoli “. Il padre di Ling era nato in Cina.  (n. 1903)Bessie_Learn_perfettamente_chic

1987: Bessie Learn, è stata un’attrice statunitense che aveva iniziato a calcare le scene già all’età di otto anni. Lavorò nel cinema all’epoca del muto, prendendo parte a più di un centinaio di pellicole. Nel 1913, sposò J. Roy Prosser. Nel 1935, restò vedova e, nel 1947, si sposò nuovamente con un collega, l’attore Art Robbins che sarebbe poi morto nel 1961, lasciandola vedova una seconda volta. (n. 1888)

Liana_Trouché_perfettamente_chic1981: Liana Trouché, talvolta indicata come Eliana Trouchè o Trouché, è stata un’attrice italiana attiva sia in cinema che in teatro e televisione fra gli anni sessanta e gli anni settanta. Apprezzata caratterista in film di serie B di genere poliziesco, è stata interprete anche di film brillanti appartenenti ai filoni della commedia all’italiana o della commedia sexy all’italiana. Per la televisione è stata interprete di spettacoli leggeri. Sposata con l’attore Aldo Giuffré, morì nel 1981, poche settimane prima del suo quarantatreesimo compleanno, in un incidente stradale. Alla guida della vettura si trovava il collega Gino Bramieri. (n. 1938)Thelma_Ritter_perfettamente_chic

1969: Thelma Ritter, è stata un’attrice statunitense particolarmente attiva fra gli anni quaranta e gli anni sessanta. Specializzata in ruoli da caratterista. Morì nel 1969, improvvisamente, per un infarto, all’età di 66 anni. (n. 1902)Irving_Bacon_perfettamente_chic

1965: Irving Bacon, è stato un attore statunitense che prese parte, nei cinquant’anni che durò la sua carriera tra cinema e televisione, a più di cinquecento film. (n. 1893)

1947: Guglielmo Sinaz, nome d’arte di Guglielmo Zanasi, attore italiano. Guglielmo_Sinaz_perfettamente_chicDebutta giovanissimo in teatro. Successivamente lavora in spettacoli di varietà e nell’operetta, seguendo le compagnie anche in tournée all’estero, soprattutto in Sud America. Nel 1935 ha una parte del film Amo te sola, dopo in quale lavorerà in una lunga serie di film, interpretando parti di cattivo e di fuorilegge. Nel 1947, in seguito ad una grave malattia decide di chiudere la sua vita con il suicidio. (n. 1885)George_Arliss_perfettamente_chic

1946: George Arliss, nato Augustus George Andrews, è stato un attore britannico ed il primo di nazionalità britannica a vincere il Premio Oscar al miglior attore per la sua interpretazione in Disraeli (1929). Arliss si avvicinò al cinema quando aveva già 53 anni. Arliss firmò un contratto in esclusiva con la Warner Bros. per la quale girò circa una decina di film, pretendendo però nello stesso contratto di avere ampia decisionalità sulle sue scelte artistiche. Sebbene non fosse contemplato nel contratto, egli godette anche del privilegio di scegliere personalmente il cast delle sue pellicole, ed in questo ebbe il merito di valorizzare e far debuttare l’attrice Bette Davis. (n. 1868)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web