Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

2019: Andrea Calogero Camilleri, è stato uno scrittore, sceneggiatore, regista, drammaturgo e insegnante italiano. Ha insegnato regia all’Accademia nazionale d’arte drammatica. Incomincia a lavorare come regista teatrale nel 1942. Nel 1954 partecipa con successo a un concorso per funzionari Rai, ma non viene assunto poiché comunista, come disse lui stesso. Entra alla Rai tre anni dopo. Nel 1957 sposa Rosetta Dello Siesto da cui ha tre figlie e quattro nipoti. Una peculiarità di alcuni romanzi di Camilleri è l’uso di un particolare linguaggio commisto di italiano e siciliano. Camilleri è stato anche attore.   (n. 1925)Andrea_Camilleri_perfettamente_chic.jpg

2018: Yvonne Blake, è stata una costumista e attrice britannica naturalizzata spagnola. Blake intraprese inizialmente la carriera di attrice. Soltanto nel 1973, arrivò uno dei suoi più grandi successi, creando i costumi di Jesus Christ Superstar. Nel 1976 curò sempre i costumi di Superman e Superman II (1980). Quattro anni più tardi, nel 1984, lavorò per Il treno più pazzo del mondo e per Scarafaggi assassini. Nel 2006, creò i costumi per L’ultimo inquisitore. Conquistò nel 1972 l’Oscar ai migliori costumi e il premio BAFTA per la pellicola Nicola e Alessandra. Presidente dell’Accademia delle arti e delle scienze cinematografiche della Spagna dall’ottobre 2016, fu colpita da un ictus. Fu sposata con l’assistente regista e scrittore Gil Carretero. Hanno avuto un solo figlio, David Carretero Blake (1974), direttore della fotografia. (n. 1940)Yvonne_Blake_perfettamente_chic

2014: Elaine Stritch, attrice e cantante statunitense. Negli anni settanta, la Stritch decise di rimanere a Londra per continuare la carriera teatrale e televisiva dopo aver sposato John Bay, attore. Dopo la morte del marito nel 1982, per via di un tumore al cervello, dopo un altro periodo trascorso a Londra, l’attrice ritornò in America. Dopo una pausa dalla sua attività di attrice e dopo aver affrontato problemi dovuti all’alcolismo, la Stritch iniziò a recitare nuovamente negli anni ’90.   (n. 1925)Elaine_Stritch_perfettamente_chic.jpg

2010: Bernard Giraudeau, attore e regista francese. Bernard_Giraudeau_perfettamente_chicSposatosi con l’attrice Anny Duperey, ebbe da lei due figli, Gaël (nato nel 1982) e Sara Giraudeau, nata nel 1985, che ha seguito le orme dei genitori diventando a sua volta attrice. (n. 1947)

2005: Geraldine Fitzgerald, è stata un’attrice irlandese naturalizzata statunitense. Nel 1940 ottenne una nomination all’Oscar alla miglior attrice non protagonista per il film La voce nella tempesta (1939). La bellezza e il notevole talento drammatico consentirono alla Fitzgerald di ottenere numerosi e significativi ruoli nella prima metà degli anni quaranta. Geraldine_Fitzgerald_perfettamente_chicDurante gli anni cinquanta la Fitzgerald recitò quasi esclusivamente per la televisione. Negli anni settanta l’attrice tornò anche al teatro, ottenendo un grande successo di critica per la sua performance. Dal primo matrimonio con Sir Edward Lindsay-Hogg, sposato nel 1936, la Fitzgerald ebbe il figlio Michael Lindsay-Hogg, regista. La somiglianza fisica di Michael con Orson Welles (con cui l’attrice aveva lavorato alla fine degli anni trenta e al quale era stata sentimentalmente legata) fu oggetto di ripetute voci e illazioni sulla possibilità che Welles fosse il padre naturale del ragazzo, circostanza che Michael Lindsay-Hogg ha infine confermato nella propria autobiografia Luck and Circumstance, pubblicata nel 2011. Harry_Guardino_perfettamente_chicDopo il divorzio nel 1946 da Sir Lindsay-Hogg, nello stesso anno la Fitzgerald si risposò con l’uomo d’affari Stuart Sheftel. Da questo secondo matrimonio l’attrice ebbe una figlia, Susan.  (n. 1913)

1995: Harry Guardino, attore statunitense. La sua carriera si è sviluppata dai primi anni cinquanta ai primi anni novanta. Guardino lavorò sia in teatro che nel cinema ed in televisione. Oscar_Andriani_perfettamente_chicDa ricordare la sua partecipazione alla commedia all’italiana Operazione San Gennaro (1966), dove interpretò il ruolo del gangster americano. (n. 1925)

1987: Oscar Andriani, attore italiano. Bresciano di nascita, fu uno dei caratteristi più attivi tra la metà degli anni trenta e la fine degli anni cinquanta. Apparve in una cinquantina di pellicole di ogni genere. Abbandonò il mondo del cinema nel 1960. Nove anni più tardi fece la sua unica apparizione televisiva, con un ruolo nello sceneggiato Nero Wolfe.  (n. 1905)

1985: Margo, nome d’arte di Margo Maria Marguerita Castilla Bolado, È apparsa in molti film americani, produzioni teatrali e televisive, tra cui Lost Horizon (1937), The Leopard Man (1943), Viva Zapata! (1952), e io piangerò domani (1955). Sposò l’attore Eddie Albert nel 1945 e in seguito fu conosciuta come Margo Albert. Negli anni cinquanta il suo nome comparve nella lista dei simpatizzanti del comunismo sebbene non fosse mai iscritta al partito. Anche a causa di questo la sua carriera non ebbe un arresto forzato. Decise quindi di dedicarsi al sostegno di giovani artisti. Margo è stata sposata due volte. Nel 1937 sposò l’attore Francis Lederer, ma divorziarono nel 1940. Nel dicembre 1945, tre anni dopo essere diventata una cittadina naturalizzata degli Stati Uniti, sposò l’attore Eddie Albert. Lei e Albert hanno avuto due figli, un figlio (l’attore Edward Albert) e una figlia (Maria Carmen Zucht, che è stata la direttrice aziendale di suo padre). La coppia rimase insieme per 40 anni, fino al 1985, quando morì di cancro al cervello all’età di 68 anni. (n. 1917)margo_perfettamente_chic

Dhia_Cristiani_perfettamente_chic.JPG

1977: Dhia Cristiani, attrice e doppiatrice italiana. Dopo aver interpretato ruoli secondari in teatro e al cinema, nella metà degli anni quaranta abbandonò la recitazione e si dedicò interamente al doppiaggio, dove la sua voce delicata, suadente e sensuale è spesso riconoscibile grazie alla caratteristica “s” romagnola, divenendo una delle doppiatrici di punta della sua generazione. (n. 1921)

Mario_Pisu_perfettamente_chic.JPG1976: Mario Pisu, attore e doppiatore italiano. Alto, di bella presenza ed elegante figura, è stato attore stimato e quotato dapprima nel teatro e poi nel cinema, settori in cui debutta pressoché contemporaneamente pur non giungendo mai al ruolo di protagonista. Da “primo attor giovane” in teatro ad antagonista sullo schermo, Mario si costruisce una carriera di tutto rispetto recitando in teatro. Intensa e importante è anche l’attività televisiva, che lo vede prender parte a numerosi sceneggiati. Di notevole intensità è anche l’attività nel doppiaggio, dove rappresenta una delle voci più assidue della seconda generazione. Sposato con l’attrice Lilli Trucchi, era il padre di Silverio, che appare bambino in alcuni suoi film dei primi anni quaranta, e il fratello di Raffaele. (n. 1910)

1976: Rina Morelli, pseudonimo di Elvira Morelli, è stata un’attrice e doppiatrice italiana, compagna sulla scena e nella vita di Paolo Stoppa. Dotata di un fisico minuto ma di una straordinaria forza espressiva, l’attrice si fa un nome dapprima come attrice dannunziana, per divenire, membro della compagnia del Teatro Eliseo. Attiva anche al cinema, la Morelli presta la sua sofferta sensibilità drammatica a numerosi film, soprattutto sotto l’attenta regia di Visconti, che ne esalta l’intenso temperamento interpretativo. (n. 1908)Rina_Morelli_perfettamente_chic.jpg

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web