Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2020: Ian Holm, Sir Ian Holm Cuthbert, è stato un attore britannico, Ian_Holm_perfettamente_chicnoto principalmente per le interpretazioni dell’androide Ash in Alien (1979) e dell’anziano hobbit Bilbo Baggins nelle trilogie de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit. (n. 1931)

2017: Brian Cant, attore, conduttore televisivo e scrittore britannico. (n. 1933)

2016: Anton Yelchin, attore sovietico. divenuto noto internazionalmente per la sua interpretazione del giovane Pavel Chekov nel film del 2009 Star Trek. (n. 1989)

2016: Götz George, attore tedesco, noto in Germania per aver interpretato il ruolo di Horst Schimanski nella serie Tatort. (n. 1938)

2013: James Gandolfini, è stato un attore e produttore televisivo statunitense di origine italiana, noto soprattutto per il ruolo del boss Tony Soprano nella serie televisiva I Soprano. (n. 1961)

Richard_Lynch_perfettamente_chic.jpg2012: Richard Lynch, attore statunitense, noto soprattutto per aver interpretato ruoli di “cattivo” o antagonista in numerosissime produzioni cinematografiche e televisive.(n. 1940)

Don_Diamond_perfettamente_chic.jpg2011: Don Diamond, attore e doppiatore statunitense. (n. 1921)

2010: Ursula Thiess, Ursula Schmidt, attrice tedesca. Iniziò la sua carriera teatrale giovanissima e ben presto si sposò con il produttore Georg Otto Thiess. (n. 1924)

2010: Vanna Brosio, cantante, conduttrice televisiva e attrice italiana. (n. 1943)

Maxine_Reiner_perfettamente_chic.jpg2003: Maxine Reiner, attrice e modella statunitense. (n. 1916)

1999: Mario Soldati, è stato uno scrittore, giornalista, saggista, regista, sceneggiatore e autore televisivo italiano. (n. 1906)

Jean_Arthur_perfettamente_chic.jpg1991: Jean Arthur, attrice statunitense. (n. 1900)

1986: Coluche, nome d’arte di Michel Gérard Joseph Colucci, attore e comico francese figlio di un immigrato italiano. (n. 1944)

1977: Geraldine Brooks, attrice statunitense. Era sposata con l’autore Budd Schulberg. (n. 1925)

1975: Krista Nell, attrice e modella austriaca. (n. 1946)

1970: Peppino De Martino, attore italiano. Caratterista fra i più attivi degli anni cinquanta e sessanta. (n. 1908)

1969: Natalie Talmadge, attrice statunitense. Sorella delle attrici Norma e Constance, più che per la carriera cinematografica, Natalie è conosciuta per essere stata la moglie di Buster Keaton dal 1921 al 1932: con Keaton ebbe i figli James e Robert. Il loro era stato un matrimonio di breve durata e burrascoso. Dopo vani tentativi di spiccare come attrice prendendo parte nei film delle sorelle, ebbe finalmente una nuova occasione di recitare: dal marito otterrà infatti, nel 1923, un ruolo da co-protagonista femminile nel film diretto e interpretato dal marito stesso: La legge dell’ospitalità (Our Hospitality) e nel film avrà un piccolo ruolo anche il loro primogenito James. Durante le riprese la giovane si accorse di essere nuovamente in stato interessante: nel 1924 diede alla luce Robert. A questo punto Natalie decise di archiviare definitivamente la carriera cinematografica. I coniugi Keaton erano attivi nella vita sociale (e mondana) hollywoodiana, grazie anche alle feste nella loro fastosa Italian Villa. Il marito a sorpresa abbandonò la politica delle relazioni fedifraghe discrete quando iniziò ad avere plateali flirt con altre donne, da qui la decisione del divorzio. Natalie, poco dopo il divorzio ebbe vari flirt, ma l’unica relazione degna di nota fu quella con l’attore Larry Kent nei primi anni trenta, ma il rapporto ebbe vita breve. Visse in solitudine nella sua villetta sulla spiaggia di Santa Monica, dilettandosi nella pittura e ritrovandosi spesso e volentieri con le sorelle. Diventò nonna di sei nipoti e dovette dividere il loro affetto con l’ex marito che negli anni cinquanta e sessanta aveva riconquistato il suo pubblico.  (n. 1896)

1966: Ed Wynn, nato Isaiah Edwin Leopold, è stato un attore e doppiatore statunitense. (n. 1886)

Adriano_Rimoldi_perfettamente_chic.jpg1965: Adriano Rimoldi, è stato un attore italiano di cinema, televisione e teatro. (n. 1912)

Autore: Lynda Di Natale 
Fonte: wikipedia.org, web