Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Florence_Henderson_perfettamente_chic2016: Florence Henderson, Florence Agnes Henderson, attrice statunitense nota per aver partecipato alla serie TV La famiglia Brady. Ha recitato in numerose serie TV nel corso degli anni ottanta. (n. 1934)

Giulio_Bosetti_perfettamente_chic2009: Giulio Bosetti, Giulio Maria Gastone Stefano Bosetti, attore, regista teatrale e doppiatore italiano. È stato anche impresario teatrale ed ha legato il suo nome al Teatro Carcano. È ricordato per le sue numerose interpretazioni in sceneggiati e prosa televisiva di produzione RAI. Ha collaborato a lungo con il Teatro Stabile di Genova. (n. 1930)

Pat_Morita_perfettamente_chic2005: Pat Morita, Noriyuki Morita, attore statunitense di origine giapponese. È noto per l’interpretazione del maestro Nariyoshi Miyagi nella tetralogia The Karate Kid (per la cui interpretazione ebbe una candidatura all’Oscar al miglior attore non protagonista). Si è sposato tre volte: prima dal 1953 al 1967 con Kathleen Yamachi da cui ha avuto un figlio; poi dal 1970 al 1989 con Yukiye Kitahara da cui ha avuto due figlie e dal 1994 fino alla morte rimase sposato con l’attrice Evelyn Guerrero. (n. 1932)

1993: Madame Grès, Germaine Émilie Krebs, stilista francese.  Creatrice di alta moda, usò i nomi di Madame Grès e Grès che distinguevano due maison differenti. (n. 1903)Madame_Grès_perfettamente_chic

Rossano_Brazzi_perfettamente_chic1994: Rossano Brazzi, attore e regista italiano.  (n. 1916)

Peter_Lawford_perfettamente_chic.jpg1984: Peter Lawford, pseudonimo di Peter Sydney Ernest Aylen, attore inglese.  (n. 1923)

George_Raft_perfettamente_chic1980: George Raft, nato George Ranft, attore statunitense. Agile ballerino, con l’aspetto da duro, interpretò spesso il ruolo del gangster e del teppista, stile di vita che lo contraddistinse anche in gioventù e fuori dal set, tanto che rifiutò ottime opportunità per gli aspetti caratteriali che lo contraddistinsero. Raft ebbe diversi problemi con la giustizia. Il suo nightclub a L’Avana venne chiuso dal regime di Fidel Castro e nel 1966, a causa dei suoi pericolosi legami con il mondo del crimine, le autorità gli impedirono di entrare in Gran Bretagna. Scrisse anche un’autobiografia, della quale fu costretto a vendere i diritti per i problemi economici che lo affliggevano, e dalla quale nel 1961 fu tratto il film Testa o croce, in cui Raft venne interpretato da Ray Danton. Nella fase finale della sua carriera lavorò in ruoli di caratterista. Raft morì per leucemia. (n. 1901)Renato_Chiantoni_perfettamente_chic.jpg

1979: Renato Chiantoni, attore, produttore cinematografico e regista italiano.   (n. 1906)Rosita_Pisano_perfettamente_chic.jpg

1975: Rosita Pisano, all’anagrafe Rosa Pisano, attrice italiana.  (n. 1919)

Norma_Talmadge_perfettamente_chic1957: Norma Talmadge, attrice e produttrice cinematografica statunitense dell’epoca del muto. La Talmadge fu regina degli incassi al botteghino per più di un decennio e la sua carriera raggiunse il culmine all’inizio degli anni venti, quando entrò nella lista dei divi più popolari degli schermi statunitensi. Anche le sue sorelle minori Constance e Natalie furono delle stelle del cinema. Sposò il miliardario produttore Joseph Schenck con il quale in seguito fondò con successo una compagnia di produzione. Specialista del melodramma, la Talmadge fu una delle più eleganti e affascinanti dive degli anni venti, ma con la fine dell’epoca del muto la sua popolarità presso il pubblico finì per svanire completamente. I suoi film vengono riproposti molto di rado e la sua figura è poco ricordata anche se ai suoi tempi rappresentò una sorta di simbolo dello star system. Nei suoi ultimi anni Norma, che aveva sempre mal sopportato il peso di essere una celebrità, condusse un’esistenza molto solitaria. Afflitta da una dolorosa e invalidante forma di artrite reumatoide. Dopo essere stata colpita da una serie di infarti, morì di polmonite. E’ stata sposata con Carvel James (s. 1946–1957), George Jessel (s. 1934–1939), Joseph Schenck (s. 1916–1934). (n. 1894)

Irene_Fenwick_perfettamente_chic1936: Irene Fenwick, nata Irene Frizell, è stata un’attrice statunitense, recitò inizialmente in teatro. Dopo un primo matrimonio con Felix Isman, sposò lo sportivo Jay O’Brien. Debuttò sullo schermo nel 1915. Dopo una decina di film, si ritirò dal cinema tre anni dopo, nel 1917. Ritornò a recitare in teatro. Si sposò un’ultima volta nel 1923 con l’attore Lionel Barrymore. I due restarono sposati fino alla morte di Irene, a soli 49 anni – per complicazioni di un’anoressia nervosa. (n. 1887)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web