Tag

, , , , ,

 L’abito da sposa stile principessa o da Debuttante (Ball Gown), precisiamo subito, che è un modello non adatto a chi ha le spalle larghe, è bassa di statura e non ha un punto vita da vespa.

Vediamo il perché …

Il modello stile principessa è composto da un bustino e una gonna molto ampia.abito_stile_a_balze_perfettamente_chic_1Il corsetto è aderente con stecche,  abitualmente ha una scollatura totale, mettendo in evidenza il décolleté, la spalla e il punto vita. abito_stile_principessa_perfettamente_chic_1.jpgIl corpino viene impreziosito con ricami e applicazioni luminose, anche in Swarovski e perle, divenendo un vero e proprio gioiello.

La gonna, drappeggiata e ampia partendo dalla vita, è ideale per chi ha dei fianchi pronunciati, perché grazie alla sua ampiezza, maschera anche i fianchi più “rotondi”. I tessuti utilizzati sono il taffetà e l’organza, ma anche la duchesse di seta e il tulle.

L’ampiezza della gonna è tenuta in forma da un sottogonna, una struttura di crinolina che, a seconda della dimensione che si vuole dare alla gonna stessa, ha diverse formazioni.

abito_stile_principessa_perfettamente_chic_2.jpgQuesto modello è uno degli abiti da sposa più romantici, preferito dalle donne che sognano un matrimonio “da favola”, per questo è chiamato anche stile Walt Disney.

Il modello da principessa tende a ridurre la figura, per l’ampiezza della gonna, quindi non s’addice ad una sposa piccola di statura.

Da ricordate sempre: le linee di un abito incidono sulla percezione visiva delle forme, quelle verticali slanciano e snelliscono, mentre quelle orizzontali abbassano ed allargano.abito_stile_principessa_perfettamente_chic.jpg

Autore: Lynda Di Natale
Pubblicato: felicementesposati.it