Tag

, , , , ,

A te mamma

Parli sempre, vorresti che io fossi diversa, mi dici che ciò che penso é sbagliato e i miei atteggiamenti sono da menefreghista ed egoista…
Litighiamo sempre perché vuoi sovrastare i miei pensieri e i miei sogni con i tuoi, vuoi avere la ragione su tutto, anche se questo vuol dire farmi stare male o offenderti, non ti importa.
Per te é importante solo ciò che dici tu.

Mi sono fatta in quattro per accontentarti, ho rinunciato a tante cose perché tu non le ritenevi degne d’importanza, nonostante vedi che lo faccio pur di non litigare perché, spiegamelo, tu fai finta di non vedere e ti ostini a dire non solo a me ma anche alla nonna e a chiunque altro che io l’ho fatto per altri scopi.
Mi reputi una persona così cattiva?

Sono arrivata ad un punto dove tutte queste cazzate, perché si sono capricci di una persona che si annoia e non ha nulla da fare, devono terminare. Sono stanca ed annoiata, arrabbiata e triste.

Lo so che hai dovuto affrontare la crescita di due figlie complicate da sola, senza l’aiuto di nessuno, ma questo non ti da l’autorizzazione ad incollarci della vita che vivi ora, quando eravamo piccole é vero che non ti abbiamo dato agio di poter vivere una vita più leggera e spensierata, uscire e divertirti, perché so che é quello che hai sempre voluto, ma ora Chi te lo impedisce?
Siamo abbastanza grandi per cavarcela  da sole, non ti abbiamo mai detto che non puoi rifarti una vita ora e no, non é neanche troppo tardi.
Fai quello che vuoi ma alza quel culo dal letto o dal divano, siamo stanche di vederti seduta o dormire, questa non é vita e rimandare a domani quello che puoi far oggi.
Ti sei rinchiusa dentro questa casa per così tanti anni che il mondo li fuori non sai neanche più com’è fatto, datti una svegliata perché cara mia io un giorno andrò via e tu rimarrai da sola qui, che ti faccia piacere o no non mi interessa, vorrei solo che smettessi di darci colpe che non sono nostre e iniziasti a pensare di più a quello che esce dalla tua bocca.

Non starò più ad ascoltare le lamentele o farmi condizionare da te. Ho chiuso con questa storia. Ora fa ciò che ritieni giusto ma tienimi fuori, io voglio solo farmi una vita ho quasi 23 anni e voglio crearmi la mia di famiglia.

stefania carnimeo

lettera_mamma_perfettamente_chic.jpg

Fonte: Fania
Annunci