Tag

, , , , , , , ,

La location? Una fattoria!!

Stiamo parlando del matrimonio in “Fattoria”.

I covoni  di fieno e di paglia sono l’arredamento essenziale di questo stile, “incorniciandosi” e “vestendosi” a seconda delle esigenze e le preferenze degli sposi.

La fattoria scelta, si trasforma in un luogo di eleganza rustica dove ogni particolare campestre diventa motivo di addobbo a festa.

Così le balle “si vestono” con coperte, lenzuoli di lino o trapunte; vasi, bottiglie e bidoni del latte diventano portafiori. Le varie attrezzature usate per coltivare, con annessi i loro spazi, vengono addobbate per la cerimonia con dettagli casual e chic.

stile_farm_perfettamente_chic_29.jpg

Il tutto diviene una vera festa in “cortile”!

Questa tipologia di matrimonio, può essere scelta in qualsiasi stagione, purché la fattoria rispecchi le esigenze del ricevimento (disponga, ad esempio, di una zona coperta), considerando le eventuali condizioni atmosferiche.

Il Farm Wedding si distingue dal Country Chic soprattutto nei dettagli degli oggetti. Nella cerimonia “country chic” vi è la ricerca degli oggetti rustici, mentre in quella “Farm” gli oggetti di campagna vengono semplicemente “vestiti” per l’occasione.

Autore: Lynda Di Natale
Annunci