Tag

, , , , , , , , , ,

2010: James Gammon, attore statunitense. Da giovanissimo inizia a lavorare come cameraman. Nel 1966 inizia la sua carriera di attore. È stato sposato dal 1967 al 1970 con Barbara Giacchero; nel 1972 ha sposato Nancy Jane Kapusta con cui è rimasto fino alla morte. Ha avuto due figlie dalla seconda moglie, Allison e Amy. (n. 1940)James_Gammon_perfettamente_chic.jpg

Mino_Damato_perfettamente_chic.jpg2010: Mino Damato, all’anagrafe Erasmo Damato, giornalista, conduttore televisivo e politico italiano. Giornalista professionista dal 1965, è poi entrato alla Rai nel 1968 e ha fatto parte della redazione del TG1, realizzando tra l’altro vari reportage dalle zone di guerra. Nel 1983 condusse il programma di approfondimento quotidiano Italia sera. Ha condotto l’edizione 1985/1986 di Domenica in. In questa edizione Damato rimodellò il tradizionale varietà dandogli un’impronta più culturale e giornalistica, anticipando temi che tratterà nelle trasmissioni successive: divenne celebre una sua camminata sui carboni ardenti effettuata durante una delle puntate di Domenica in. Abbandonata la televisione, si occupa di dare assistenza ai bambini malati di AIDS (adottò una bambina rumena affetta da tale sindrome morta nel 1996). Si dedico alla politica. Malato da alcuni anni mure all’età di 72 anni.  (n. 1937)

Giampiero_Bianchi_perfettamente_chic.jpg2005: Giampiero Bianchi, attore italiano. Iniziò la sua attività teatrale nel 1967 al Teatro Stabile di Genova, dove restò sino al 1976 e dove svolse quasi tutta la sua carriera teatrale. Esordì in televisione molto giovane, nel 1968, nel popolare sceneggiato La freccia nera, interpretando il ruolo di Green. Ha recitato nel ruolo di Guido Morante nella fiction di Rai 1 – Rai 2 Incantesimo, nel 2002-2003, ruolo che gli aveva dato una certa popolarità. Ha recitato anche sul grande schermo, prendendo parte a undici film. È morto investito da un convoglio della metropolitana di Roma della Linea A, alla stazione Cornelia probabilmente suicida. (n. 1945)

2002: Antonella Della Porta, nome d’arte di Maria Antonietta Cirillo, è stata un’attrice italiana attiva in cinema e televisione tra i primi anni sessanta e la seconda metà degli anni settanta. Talvolta accreditata come Antonia Della Porta, è stata interprete caratterista di diversi film di qualità e film di serie B di genere storico, recitando inoltre in sceneggiati televisivi e serie televisive di ambientazione poliziesca. Era madre del filosofo Gabriele La Porta. (n. 1927)Antonella_Della_Porta_perfettamente_chic.jpg

1995: Patsy Ruth Miller, è stata un’attrice statunitense del cinema muto. Dopo essere stata scoperta dall’attrice Alla Nazimova durante una festa ad Hollywood, ebbe la sua prima esperienza come attrice nel film La signora delle camelie, al fianco di Rodolfo Valentino. Da quel momento iniziò lentamente a diventare famosa in tutta Hollywood.  Nel 1923 diventa la prima importante attrice a vestire i panni della zingara Esmeralda nel film tratto dal capolavoro di Victor Hugo Il gobbo di Notre Dame, con Sir Lon Chaney come protagonista nei panni di Quasimodo, diventando famosa in tutto il mondo. La Miller decise di ritirarsi dallo schermo nel 1931. Lontana dalla recitazione si è dedicata alla scrittura, prevalentemente racconti brevi e lavori radiofonici. Miller si sposò tre volte, i primi due si conclusero con un divorzio. Il suo primo marito fu il regista Tay Garnett e il secondo lo sceneggiatore John Lee Mahin. Il suo terzo marito, l’uomo d’affari ES Deans, è morto nel 1986. Le frequenti notizie sulla sua vita sentimentale una volta hanno guadagnato a Miller il soprannome “la ragazza più impegnata di Hollywood“. (n. 1904)Patsy_Ruth_Miller_perfettamente_chic.jpg

Gianni_Magni_perfettamente_chic.jpg1992: Gianni Magni, è stato un attore, cantante e cabarettista italiano, membro del gruppo I Gufi. Morì improvvisamente, stroncato da un attacco cardiaco all’età di 51 anni. (n. 1941)

1963: Lucie Daouphars, modella francese. Soprannominata Lucky è stata una delle modelle francesi più famose degli anni ’50. È stata modella per Jacques Fath e Christian Dior, dove entrò nel 1950. Era alta e scura, gli zigomi alti e viso con gli occhi a mandorla. Si ritirò dalle sfilate nel 1958 e fondò una scuola per modelle. Morì di cancro a Parigi. Il profumo Passage n ° 8 del 2007, Dior è un omaggio a lei. Nel giugno del 1941, ha sposato Rene Jugan e ha una figlia, Michele, nata nel 1942. Divorziano nel 1947. La figlia Michele Jugan è cresciuta dai suoi nonni paterni. (n. 1922)Lucie_Daouphars_perfettamente_chic.jpg

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.it, web
Annunci