Tag

, , , , , , , , , ,

2004: Joe Viterelli, Joseph Viterelli, è stato un attore statunitense, di origini italiane. Viterelli incominciò la sua carriera come imprenditore nella nativa New York, fino al giorno in cui il suo amico Leo Penn, regista e padre di Sean Penn, lo persuase a diventare un attore in virtù del suo aspetto e dei tratti tipici di un italiano del sud. Morì a 66 anni  , a causa di una emorragia allo stomaco dovuta a complicazioni per un intervento al cuore. Nel 1960 si sposò con Catherine Brennan con cui rimase fino alla morte. Hanno avuto cinque figli. (n. 1937)Joe_Viterelli_perfettamente_chic

Piero_Palermini_perfettamente_chic1996: Piero Palermini, nome d’arte di Giuseppe Palermini, attore italiano. Esordisce nel mondo del cinema nel 1941 e, fino al 1977, partecipa a moltissimi film, anche da protagonista soprattutto negli anni cinquanta. Pur richiesto da tanti registi di valore dell’epoca, la sua carriera pian piano si avvia in film modesti e in ruoli secondari. (n. 1925)

1995: Ferruccio Tagliavini, tenore e attore italiano. Essenzialmente tenore di grazia, dotato di voce calda e morbida e di fraseggio suadente, formò con Tito Schipa e, in parte, Beniamino Gigli, un trio di tenori dall’impronta “soave”, fra i più popolari del XX secolo. Nel 1941, grazie al volto simpatico e fotogenico, Tagliavini approdò al cinema. La carriera cinematografica continuò fino alla fine degli anni cinquanta e vide la partecipazione a otto film, di genere comico-brillante o film d’opera. Uno di questi, Anema e core, ebbe un risvolto autobiografico, in quanto vi interpretò un elettricista eccezionalmente dotato per il canto. Ferruccio_Tagliavini_perfettamente_chicNel 1940 conobbe il soprano Pia Tassinari e se ne innamorò. I due si sposarono i l’anno successivo. Raggiunto il successo, Tagliavini non tralasciò le avventure galanti, senza preoccuparsi di tenere nascoste le sue relazioni, nonostante fosse felicemente sposato. Nel 1949, quando viveva negli Stati Uniti, fu citato in tribunale dalla giovane cantante Mary Phillips per una presunta paternità e dovette pagare 1.050 dollari a favore della piccola Fiorenza Teresa, che all’epoca aveva diciotto mesi. Nello stesso periodo intraprese un’importante relazione sentimentale con la ex miss spagnola Carmen, che gli diede la figlia Nanda nell’agosto del 1950. Ebbe anche simpatie amorose per il soprano Anna Moffo e per la soubrette americana Jen-Jen. Negli anni settanta si legò al soprano Isabella Stramaglia, con la quale iniziò a convivere, per poi sposarla il 1º agosto 1992, dopo aver ottenuto il divorzio da Pia Tassinari. Nel 1974 ebbe da lei un’altra figlia. In seguito Tagliavini trascorse la vecchiaia in povertà e solitudine, costretto a vivere nella casa per anziani, dove per molti anni fu aiutato con un assegno mensile da Luciano Pavarotti. (n. 1913)Ferruccio_Tagliavini_perfettamente_chic

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web