Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Monique_Lhuillier_perfettamente_chic.jpgMonique Lhuillier è internazionalmente riconosciuta come una delle più importanti designer americani. Fondata nel 1996 da Monique Lhuillier e suo marito, Tom Bugbee, la società è considerata una delle principali case di moda nel design, in qualità e in creatività. Fra i clienti, da red carpet, troviamo Emma Stone, Blake Lively, Taylor Swift, Reese Witherspoon, Kristen Bell, Anna Kendrick e la First Lady Michelle Obama.

La Lhuillier è un designer di moda più prominente conosciuta per gli abiti da sposa e possiede una casa di moda con sede a Los Angeles, California , così come un altro negozio a Manhattan, s ‘ Upper East Side .Monique_Lhuillier_bridal_perfettamente_chic.jpg

Figlia di Michel J. Lhuillier, un uomo d’affari filippino di origine francese, e da Amparito Llamas, donna conosciuta nella società filippina ed ex modella di origine spagnola, Monique è cresciuta a Cebu City studiando al Collegio di Santa Teresa e proseguendo, successivamente, gli studi alla Chateau Mont-Choisi, scuola di perfezionamento in Losanna, Svizzera. Trasferitasi a Los Angeles per studiare design presso il Fashion Institute of Design & Merchandising (FIDM) incontra Tom Bugbee, che sposò nel 1996.

Monique_Lhuillier_Tom_Bugbee_perfettamente_chic.jpgDopo l’incontro con il marito, lascia il lavoro per pianificare il suo matrimonio, e in questa occasione pensa che il mercato da sposa ha necessità di un rinnovo.  Infatti, la stilista non riusciva a trovare nessun abito moderno che la soddisfafa, e così, usando le sue capacità nell’ambito della moda inizia a realizzare abiti eleganti per i suoi parenti e per la festa nuziale. Dopo il matrimonio inizia a ricevere richieste nel settore bridal, grazie al fatto che Monique aveva lasciato, sparsi in giro, dei biglietti da visita; da questo momento si rese conto che poteva fare un business dalle sue capacità di desagner bridal. Il marito Tom entra in azienda come CEO aiutandola ad aprire il suo primo negozio al dettaglio nel 2001. Il marchio Monique Lhuillier è diventato sinonimo di lusso, femminilità, fascino e glamour senza pari. Dopo il  successo della sua attività da bridal, Monique aggiunge la collezione abiti da sposa, collezioni Bliss. Nel 2002, Monique lancia il ready-to-wear seguito da ML Monique Lhuillier, una linea di abiti da sera. Nel 2004 disegna l’ abito da sposa per Britney Spears e gli abiti per gli Emmy a Jamie-Lynn DiScala e Allison Janney. Nel 2007 inagura l’apertura dell’athelier di Los Angeles “flagship” su Melrose Place e nel 2012 un altro athelier a New York.  Nel 2008, Monique ha lanciato Monique Lhuillier Waterford, una collezione di porcellane, calici, posate e articoli da regalo; seguita dall’introduzione di carta fine e la fragranza a casa nel 2011.Monique_Lhuillier_Waterford_perfettamente_chic.jpg

Più di recente, Monique ha lanciato la sua prima linea di accessori in gioielleria e calzature couture. Nel 2016, in collaborazione con Pottery Barn Kids, Lhuillier ha lanciato una linea per neonati e bambini. La collezione ha caratterizzato più di 120 articoli di arredamento per la casa, per la scuola materna, camera da letto e  sala giochi.Monique_Lhuillier_Pottery_Barn_Kids_perfettamente_chic.jpg

Sede centrale della società si trova a Los Angeles, dove vengono prodotte le sue collezioni da sposa e abiti da sera, ma  Monique Lhuillier è disponibile nei negozi di alta qualità in tutto il mondo, tra cui Bergdorf Goodman, Saks Fifth Avenue, Neiman Marcus e Harvey Nichols.

Monique e Tom vivono a Los Angeles con i loro due figli, Jack e Sofia. La carriera di Monique nella moda è arricchito dalla sua forte dedizione alla famiglia e l’impegno per gli sforzi filantropici.

Monique_Lhuillier_Tom_Bugbee_figli_perfettamente_chic.jpg

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: moniquelhuillier.com

Annunci