Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2020: Gianrico Tedeschi, è stato un attore e doppiatore italiano. Recitò in varie compagnie e in diversi teatri. Gianrico_Tedeschi_perfettamente_chicAttore di grande versatilità e di peculiare umorismo, fu uno dei protagonisti della prosa televisiva. Prese parte anche ai grandi sceneggiati della Rai. Protagonista assiduo della trasmissione pubblicitaria Carosello, al quale prestò più volte il suo volto buffo e arguto, Tedeschi è ricordato soprattutto come testimonial delle caramelle Sperlari. Aveva due figlie, Sveva, anch’ella attrice e figlia di Marianella Laszlo, la seconda moglie dell’attore, ed Enrica, docente universitaria di sociologia, nata dalla relazione con la prima moglie Laura de Bernart. (n. 1920)

2019: Dianne Foster, pseudonimo di Olga Helen Laruska, attrice canadese. Foster iniziò a recitare all’età di 13 anni. Dianne_Foster_perfettamente_chic La sua carriera di attrice ebbe una svolta nel 1951, in occasione di una vacanza in Inghilterra, che le fruttò una scrittura sui palcoscenici londinesi. La Foster si sposò una prima volta nel 1951 con Andrew Allan. Dopo il divorzio da Allan, si risposò nel 1954 con lo sceneggiatore Joel A. Murcott, dal quale ebbe due figli gemelli, Jason e Jodi, nati nel 1956, e da cui divorziò nel 1959. Risposatasi nel 1961 con il dentista Harold Rowe, da lui ebbe un altro figlio, Dustin Louis, nato nel 1963. Si ritirò dalle scene nel 1966 per dedicarsi alla famiglia. (n. 1928)

2017: Sam Shepard, Samuel Shepard Rogers III, drammaturgo, attore e sceneggiatore statunitense. Drammaturgo prolifico, molti dei suoi lavori, a volte da lui stesso diretti e interpretati, sono noti per essere espliciti e spesso assurdi, e per avere un autentico stile e sensibilità del coraggioso e moderno “American West“. Sam_Shepard_perfettamente_chic.jpgShepard è stato inoltre un apprezzato attore teatrale e cinematografico. Shepard è stato sposato dal 1969 al 1984 con l’attrice O-Lan Jones, da cui ha avuto un figlio, Jesse; ha avuto una relazione extraconiugale nel 1971 con la cantante Patti Smith. È stato legato dal 1982 al 2009 all’attrice Jessica Lange, da cui ha avuto due figli, Hannah e Samuel. Dal 2014 era legato all’attrice Mia Kirshner. L’attore è morto per complicanze dovute alla sclerosi laterale amiotrofica da cui era affetto da tempo. (n. 1943)

2016: Jerry Doyle, attore statunitense. È stato sposato con Andrea Thompson dal 1995 al 1997, da cui ha avuto un figlio, Al. Jerry_Doyle_perfettamente_chic.jpgPrima di diventare attore è stato pilota nella US Air Force. È noto per aver interpretato la parte di Michael Garibaldi nella serie televisiva Babylon 5. Era affetto da alcolismo cronico. (n. 1956)

2013: Lilia Silvi, pseudonimo di Silvana Musitelli, attrice italiana. Con il film diretto da Max Neufeld (Assenza ingiustificata), dove interpreta la “compagna di scuola terremoto” di Alida Valli che otterrà un grande successo che la farà divenire una delle dive più acclamate e popolari degli anni quaranta e tra le più rappresentative della stagione denominata cinema dei telefoni bianchi. Nel 1940 sposa il calciatore Luigi Scarabello che apparirà in due film, con lo pseudonimo di Sergio Landi, accanto alla moglie. Avranno tre figli, due femmine e un maschio, e la loro unione durerà 67 anni fino alla morte di Scarabello. Il 9 gennaio 2012, Lilia Silvi è ospite d’onore di una serata evento dedicata ai suoi 90 anni, presso il Teatro Eliseo di Roma, con la proiezione del film-documentario a lei dedicato, a cui ha assistito un illustre parterre di personalità del cinema, del teatro, della moda e della politica. (n. 1921)Lilia_Silvi_perfettamente_chic.jpg

2012: Tony Martin, nome d’arte di Alvin Morris, è stato un attore cinematografico, teatrale e televisivo, cantante e musicista statunitense attivo fra gli anni trenta e cinquanta. Intrattenitore di nightclub e attore di cinema ma anche interprete in spettacoli di cabaret, iniziò ad esibirsi con il nome di Anthony Martin. Tony_Martin_perfettamente_chic.jpgVanta nel suo repertorio brani di successo tanto di musica popolare quanto di genere big band. Dal 1937 al 1941 Martin fu sposato con l’attrice Alice Faye. Dopo il divorzio dalla Faye, nel 1948 Martin si sposò nuovamente con la celebre attrice e ballerina Cyd Charisse. La loro unione, durata 60 anni, fino alla morte di lei, nel giugno 2008, è una tra le più longeve nel mondo dello showbiz statunitense. Dal loro matrimonio nacque nel 1950 Tony Martin Jr.(n. 1913)

2008: Marisa Merlini, è stata un’attrice italiana, attiva nel teatro, al cinema e in televisione. Ben presto però, dopo che il padre abbandonò il tetto coniugale, la giovane Marisa, per supplire alle esigenze economiche, dovette interrompere gli studi e lavorare a tempo pieno presso un emporio di profumi. Qui venne notata da Mariuccia Giuliano, moglie dell’attore Macario, che in quel periodo stava reclutando delle soubrette per la sua rivista. Ma fu soprattutto dal 1949 che intensificò la sua attività, imponendosi come una delle migliori attrici caratteriste dell’epoca. Nella sua lunga carriera interpretò più di 160 pellicole, sia cinematografiche che televisive, non dimenticando però il palcoscenico. Estremamente riservata, negli anni sessanta si sposò con un uomo più giovane di lei, ed adottò una bimba (Susanna) nel 1968. Il matrimonio però non durò molto; successivamente, fu resa nota una sua relazione col politico Antonello Trombadori. (n. 1923)Marisa_Merlini_perfettamente_chic

2008: Raymonde Allain, è stata una modella e attrice francese. Aveva un colorito chiaro, capigliatura dorata, occhi verdi e parlava correntemente l’inglese. Raymonde_Allain_perfettamente_chic.jpgNel 1938 sposò il pianista e compositore francese di origine russa, Alec Siniavine (1906-1996). (n. 1912)

2003: Bob Hope, Leslie Townes Hope,  è stato un attore, cantante e conduttore radiofonico britannico naturalizzato statunitense. Ha basato il suo repertorio sul genere burlesque. Da giovane intraprese vari lavori e attività sportive, tra cui il pugilato in cui si cimentò assumendo il nome di Packy East. La passione per la recitazione accompagnò sempre la vita del giovane Bob, che negli anni venti fu uno degli animatori del vaudeville newyorchese. Negli anni trenta esordì al cinema, contemporaneamente fu uno dei pionieri delle trasmissioni televisive statunitensi. Grande amico di Bing Crosby duettò spesso con il cantante in svariate pellicole degli anni quaranta e cinquanta. Il primo matrimonio di breve durata di Hope fu per la compagna di vaudeville Grace Louise Troxell (1912-1992), una segretaria di Chicago. Bob_Hope_perfettamente_chic.jpgHanno divorziato nel novembre 1934. Si sposò nello stesso anno con Dolores L. DeFina, adottarono quattro bambini: Eleanora, Linda, William (Kelly) e Anthony († 2004). Il suo lungo matrimonio con Dolores (DeFina) Reade era pieno di ambiguità.  Hope aveva una reputazione come donnaiolo e continuò a vedere altre donne durante il suo matrimonio. Hope ha continuato una carriera di intrattenimento attiva oltre il suo 75 ° compleanno, concentrandosi sui suoi speciali televisivi e sui suoi tour.  (n. 1903)

1998: Binnie Barnes, nome d’arte di Gittel Enoyce Barnes, attrice britannica.Nel 1932 la Barnes soggiornò brevemente negli Stati Uniti, dove lavorò per un certo periodo alla Twentieth Century Fox, ma l’anno successivo fece ritorno in Inghilterra e ottenne quello che rimane probabilmente il ruolo migliore della sua carriera, quello dell’affascinante Caterina Howard, quinta moglie del re Enrico VIII (interpretato da Charles Laughton) nel film Le sei mogli di Enrico VIII (1933). Binnie_Barnes_perfettamente_chic.jpgNegli Stati Uniti e durante gli anni trenta interpretò numerosi film a Hollywood, impersonando in modo brillante e talvolta comico personaggi femminili “cattivi”. All’inizio degli anni cinquanta la carriera dell’attrice iniziò la parabola discendente. Dopo un primo matrimonio con Samuel Joseph (1931-1937), la Barnes si risposò nel 1940 con Mike Frankovich, allora produttore esecutivo della Columbia[1], con il quale adottò tre figli, dei quali Mike Jr. e Peter divennero a loro volta produttori. Il matrimonio durò fino alla morte di Frankovich, avvenuta nel 1992. (n. 1903)

1990: Elizabeth Allan, è stata un’attrice teatrale e cinematografica inglese che ha lavorato sia in Gran Bretagna che a Hollywood, realizzando circa 50 film in oltre un quarto di secolo. Elizabeth_Allan_perfettamente_chic.jpgNell’ultima fase della sua carriera, lavorò anche in serie televisive e apparve in alcuni giochi a quiz per il piccolo schermo. Nel 1932 la Allan sposò Wilfred J. O’Bryen, che le era stato presentato dall’attore Herbert Marshall. Il matrimonio durò fino alla morte di O’Bryen, avvenuta nel 1977. (n. 1910)

1979: Shirley Mason, nata Leonie Flugrath, è stata un’attrice statunitense, che agli esordi come attrice bambina (all’età di dieci anni) fece seguire una carriera di successo nel cinema muto. Alla Edison, Shirley incontrò quello che sarebbe diventato suo marito, Shirley_Mason_perfettamente_chicil giovane attore e regista Bernard Durning. Al momento del matrimonio, Shirley aveva sedici anni, il marito ne aveva ventiquattro. La loro unione si rivelò felice ma, nel 1923, Bernard contrasse una febbre tifoidea che lo portò alla morte, lasciando vedova la moglie a soli ventidue anni. Shirley Mason si risposò nel 1927 con il regista Sidney Lanfield. Il secondo matrimonio durò fino alla morte del regista nel 1972, colpito da un attacco cardiaco. Nella sua carriera, Shirley Mason girò 110 film. (n. 1900)

1979: Ettore Manni, è stato un attore italiano di cinema e televisione. Orfano di madre sin dalla nascita, venne notato dal regista Luigi Comencini, che rimase colpito da questo studente universitario fuori corso, bello e prestante, e lo fece esordire nel 1952 come protagonista del film La tratta delle bianche. Ettore_Manni_perfettamente_chicDa allora per Manni iniziò una stagione intensa e ricca di successi, che lo portò a diventare un attore notissimo del cinema italiano degli anni cinquanta. Col passare del tempo il fascino di Manni, nel frattempo notevolmente appesantito, non fu più quello degli esordi; nonostante continuasse a lavorare intensamente in numerose pellicole, venne via via relegato in ruoli di caratterista o in quelli di antagonista negativo, perdendo definitivamente l’immagine di aitante ed affascinante protagonista. All’età di 52 anni: mentre puliva un fucile della sua collezione di armi, un colpo partito accidentalmente lo ferì ad una gamba e l’attore morì dissanguato. Manni è stato il compagno di Krista Nell e fu sposato con l’attrice francese Mireille Granelli dalla quale ebbe una figlia. (n. 1927)

1968: Lilian Harvey, nata Helene Lilian Muriel Pape, è stata un’attrice e cantante britannica naturalizzata tedesca. Nel 1924 Lilian Harvey ottenne il suo primo ruolo e da quel momento iniziò a prendere parte a diversi film muti. Grazie ai suoi studi di canto la Harvey fu capace di continuare a riscuotere successo come attrice anche nel primo periodo dell’era del cinema sonoro. Lilian_Harvey_perfettamente_chic.jpgIl suo primo film interpretato insieme a Willy Fritsch fu Die keusche Susanne del 1926. Lei e Fritsch divennero la “coppia dei sogni” del cinema tedesco dei primi anni trenta grazie alla romantica storia d’amore messa in scena nel film Liebeswalzer. Interpretarono insieme complessivamente 11 film e la Harvey venne soprannominata dalla stampa La ragazza più dolce del mondo. Dal 1953 al 1957 fu sposata con l’agente teatrale danese Hartvig Valeur-Larsen. Morì nel 1968 per un’insufficienza epatica. (n. 1906)

1962: Tiberio Condello, Giuseppe Tiberio Condello, attore, scrittore e poeta italiano. Emigrato a 17 anni negli Stati Uniti d’America poté esprimere la sua tendenza artistica come protagonista di alcuni film e, nello stesso tempo, Tiberio_Condello_perfettamente_chic.jpglavorare nei teatri di prosa. Determinante a tale scopo risultò l’incontro con altri emigrati famosi come Rodolfo Valentino e Beniamino Gigli. Abbandonato il cinema, per le sue doti di poliglotta fu chiamato ad insegnare lingue prima a New York e poi a Boston. Qui, assieme ad illustri personalità, fondò due organizzazioni letterarie. Conseguito il titolo di Master of Arts fu nominato professore ordinario di lingue antiche all’Università Harvard, prima di occupare una cattedra all’Università di Cambridge fino al 1945. Carlo_Minello_perfettamente_chic.jpgDopo la guerra si trasferì con la moglie a Hollywood e nel 1962 decise di tornare in Italia per tradurre e riordinare alcune sue opere. Nello stesso anno perì in un incidente stradale mentre si recava a Roma. (n. 1904)

1947: Carlo Minello, all’anagrafe Carlo Minellono dei S. Martino d’Arundello, è stato un attore italiano, attivo nel cinema negli anni quaranta. È il padre del paroliere Cristiano Minellono e il marito della cantante ed attrice Maria Pia Arcangeli. Muore ancora giovane all’età di 29 anni, appena un anno dopo la nascita di suo figlio. (n. 1918)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web