Tag

, , , , , , ,

Lo stile Bohemien o Boho, racchiude in sè gli elementi funky, gitani, casual, nel caratteristico stile etnico-hippie degli anni ’70, ma con un tocco chic, moderno e inconfondibile. Negli anni 2004-2005 ha avuto molta diffusione attraverso grandi icone della moda e star Hollywoodiane come Sienna Miller, Nicole Richie, Mischa Barton, Zoe Kravitz, Joy Bryant, Kate Moss e Vanessa Hudgens.stile_Bohemien_perfettamente_chic_1.jpg

Boho-chic è il mescolare del vecchio con il nuovo, della moda moderna con quella classica, assicurandosi che l’aspetto dei vestiti si adatti alla vostra figura. Molti associano la moda stile bohemien a stracci e vestiti hippie, ma non è assolutamente così. Una caratteristica nel vestirsi boho è indossare abiti stupendi!! Stampe, ori, argenti, pizzi, perline, colori ricchi e altri tessuti con dettagli rendono l’insieme magico.

stile_Bohemien_Yolan_Cris_perfettamente_chic_2.jpgUna sposa in stile boho-chic è solare, dolce come una primavera, delicata come un petalo e raffinata come il pizzo. Gli abiti in questo stile sono caratterizzati dalla presenza di pizzi, tessuti morbidi e fluenti, spalle semi-nude, gonne lunghe e “svolazzanti” (plissè o balze) e … la presenza del bianco. I capelli non devono essere troppo perfetti nella piega, ma lucenti e brillanti, illuminati da colpi di luce sempre molto naturali. La lingerie è a vista, in pizzo e i gioielli sono in stile etnico, con la presenza o meno di pietre dure, oppure sono fatti a mano o sono gioielli antichi.stile_Bohemien_perfettamente_chic_2

I matrimoni in stile Bohemian-chic sono pieni di dettagli stravaganti: abiti fluenti, gioielli a strati, fiori selvatici e piume, e gli sposi vivono il giorno del loro matrimonio in un’aria rilassata. Atmosfere magiche e sognanti, da vivere rigorosamente all’ aperto, se possibile, o in maxi teloni bianchi, addobbati con fiori freschi e dettagli semplici.stile_Bohemien_Kate_Moss_perfettamente_chic_2.jpg

Note:

*Boho è una abbreviazione di boheme o bohémiens (termine francese  usato per la prima volta nel XIX secolo per descrivere lo stile di vita di un movimento che si basava sulla cultura gitana). In lingua francese bohémien si traduce come zingaro.

*Chic è un termine prestato dalla lingua francese alla fine del diciannovesimo secolo, ed è un sinonimo di eleganza.

*Look boho-chic divenne popolare negl’anni sessanta influenzato dallo stile  hippy, ma è ritornato alla ribalta quando l’attrice Sienna Miller lo adottò in occasione del Glastonbury Festival nel 2004 (già due anni prima questo stile era molto usato dalla modella Kate Moss). Quando si parla di un abito in stile boho – chic lo si definisce “Molto cool, molto bohemien, molto Kate Moss”.

Autore: Lynda Di Natale

 

Annunci