Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

2020: Olivia de Havilland, nata Olivia Mary de Havilland, è stata un’attrice britannica naturalizzata statunitense. Sorella maggiore dell’attrice Joan Fontaine. Quella fra le due sorelle è stata una delle rivalità più celebri e chiacchierate di Hollywood. Entrambe scelsero la strada della recitazione, e la popolarità che rapidamente riuscirono ad ottenere nel cinema aumentò la competizione fra loro. Dotata di una naturale eleganza e di un fascino delicato. La celebrità mondiale giunse quando nel 1939 con il personaggio della dolce e coraggiosa Melania Hamilton in Via col vento (1939). Dopo alcuni flirt con Howard Hughes, James Stewart e John Huston, nel 1946 la De Havilland sposò lo scrittore Marcus Goodrich, da cui divorziò nel 1953. Dal matrimonio nacque nel 1949 il figlio Benjamin, che divenne matematico e morì nel 1991, affetto dal morbo di Hodgkin. Si risposò nel 1955 con Pierre Galante, giornalista francese di Paris Match, da cui nel 1956 ebbe la figlia Gisèle, divenuta poi giornalista. Dopo il divorzio nel 1979, i due mantennero ottimi rapporti tanto che l’attrice si prese cura dell’ex marito quando s’ammalò di cancro. La De Havilland è stata fino alla sua stessa scomparsa l’unica sopravvissuta dei quattro attori protagonisti di Via col vento (mentre, curiosamente, il personaggio da lei interpretato era l’unico a morire). Nel 2017, per il suo 101º compleanno, le venne conferita la prestigiosa onorificenza di Dama dell’Impero Britannico.

Olivia_de_Havilland_perfettamente_chic

2012: Mary Tamm, attrice britannica. Il suo ruolo più noto è quello di Romana, un Signore del Tempo, compagna del Quarto Dottore, nella serie classica della saga Doctor Who, che interpretò durante la sedicesima stagione dal 1978 al 1979. Mary_Tamm_perfettamente_chic_.jpgSi sposò nel 1978 con Marcus Ringrose, un agente assicurativo, da cui ebbe una figlia, Lauren, nata nel 1979 e un nipote di nome Max. Nel 2009 viene pubblicata la prima parte della sua autobiografia, intitolata First Generation. Dopo la sua morte, dovuta al cancro, uscì la seconda parte intitolata Second Generation. Il marito morì poche ore dopo il suo funerale. (n. 1950)

2012: Lupe Ontiveros, Guadalupe “Lupe” Moreno, è stata un’attrice statunitense attiva fin dagli anni settanta in campo cinematografico, televisivo e teatrale. Lupe_Ontiveros_perfettamente_chic.jpgComplessivamente, tra cinema e televisione, partecipò a circa 150 differenti produzioni, impersonando soprattutto domestiche e governanti latino-americane, ruoli nei quali si avvaleva del suo accento ispanico. Oltre che attrice, fu attivista nelle battaglie contro le violenze domestiche e l’AIDS. Risiedeva a Pico Rivera, nella contea californiana di Los Angeles con il marito Elías Ontiveros e i suoi tre figli Nicholas, Alejandro ed Elias; morta a causa di un tumore al fegato. (n. 1942)

1981: Madge Evans, all’anagrafe Margherita Evans, attrice statunitense fece il suo debutto professionale all’età di 6 mesi, quando venne presa come modella per una pubblicità. Madge_Evans_perfettamente_chic.jpgAll’età di 4 anni, partecipò a una serie di commedie infantili. Come attrice bambina, Madge ebbe una carriera che si può definire prolifica, apparendo in una dozzina di pellicole. Come accadeva in teatro, anche al cinema le vennero spesso affidate parti di ingenua, spesso nel ruolo della fidanzata del protagonista. Nel 1939, Evans si sposò con il commediografo Sidney Kingsley. Per seguire il marito, Madge lasciò Hollywood e si trasferì nel New Jersey. Lavorò ancora per la radio e la televisione, ma non accettò più di tornare a Hollywood. Si ritirò definitivamente dalla carriera nel 1971. (n. 1909)

1979: Carlo Rizzo, attore italiano. Si dedicò giovanissimo Carlo_Rizzo_perfettamente_chic.jpgal teatro, dimostrandosi presto portato per gli spettacoli di rivista, in cui affiancò eccezionalmente Erminio Macario, grazie al quale avrebbe esordito sullo schermo. Era sposato con la ballerina Rosita Pinkel. (n. 1907)

1956: Vittorio Veltroni, è stato un giornalista, conduttore radiofonico e sceneggiatore italiano, padre del politico Walter. Iniziò la carriera come cronista sportivo al Tour de France del 1937. Vittorio_Veltroni_perfettamente_chicOrganizzò le radiocronache della visita di Adolf Hitler in Italia, dal 3 al 9 maggio 1938 a Roma, Napoli e Firenze. 1949, da Torino, effettuò la radiocronaca dei funerali della squadra di calcio Grande Torino dopo la Tragedia di Superga. Nel 1951 sarà uno dei protagonisti nei collegamenti radio per l’alluvione del Polesine ideando la Catena della Fraternità per la raccolta di aiuti per le popolazioni dei territori invasi. Fu sposato con Ivanka Kotnik, figlia dello sloveno Ciril Kotnik, l’ex ambasciatore del Regno di Jugoslavia presso la Santa Sede. Deceduto a seguito di una forma acuta di leucemia lasciò due figli, uno dei quali, Walter. Alternò la propria carriera tra sport, politica e attualità.  (n. 1918)Evita_Perón_perfettamente_chic

1952: Evita Perón, María Eva Duarte de Perón, nata Eva María Ibarguren, attrice, politica e sindacalista argentina. Seconda moglie del Presidente Juan Domingo Perón e First Lady dell’Argentina dal 1946 fino alla morte nel 1952, avvenuta per un tumore, a soli 33 anni. È di solito indicata come Eva Perón, o con l’affettuoso diminutivo in lingua spagnola Evita. Eva conobbe il colonnello Juan Domingo Perón nel 1944 e si sposarono l’anno successivo. Nel 1946 Juan Perón fu eletto Presidente dell’Argentina. Nel corso dei successivi sei anni, Eva divenne potente all’interno dei sindacati peronisti, perorando la causa dei diritti dei lavoratori e dei più poveri. La sua figura, tuttora oggetto di venerazione popolare in Argentina, è stata anche al centro di numerose celebrazioni postume, come il film musical hollywoodiano Evita, tratto dall’omonimo spettacolo teatrale. Il 1º maggio 1952, sostenuta fisicamente dal marito alle sue spalle, tenne l’ultimo discorso pubblico dal balcone della Casa Rosada, con toni forti contro i nemici del peronismo. Il suo stile di moda, comprendente sia gioielli, abiti di lusso, tailleur, pellicce, sia abiti più popolari, e le sue acconciature con chignon o alla pompadour divennero molto noti non solo in Argentina. (n. 1919)

Linda_Arvidson_perfettamente_chic1949: Linda Arvidson, attrice cinematografica e sceneggiatrice statunitense. Fu la prima moglie di David Wark Griffith, con cui si sposò nel 1906; nel 1912 i due si separarono, divorziando nel 1936, quando Griffith volle sposarsi con l’attrice Evelyn Baldwin. Linda Arvidson, che usava anche il nome di Linda Griffith, fu interprete di molti dei film del marito. Nel 1925, pubblicò un’autobiografia dal titolo When the Movies Were Young, che venne ripubblicata nel 1968. (n. 1884)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web