Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2015: Anita Ekberg, Kerstin Anita Marianne Ekberg, è stata un’attrice svedese, famosa soprattutto per la sua interpretazione nel film La dolce vita (1960) di Federico Fellini. (n. 1931)Anita_Ekberg_perfettamente_chic.jpg

2013: Mariangela Melato, attrice italiana. Annoverata tra le più grandi attrici italiane.  (n. 1941)Mariangela_Melato_perfettamente_chic

2012: Mario Maranzana, attore, doppiatore e regista teatrale italiano.  (n. 1930)Mario_Maranzana_perfettamente_chic.jpg

Alessandro_Ruspoli_perfettamente_chic2005: Alessandro Ruspoli, IX principe di Cerveteri, detto Dado era un nobile e attore italiano. Noto per essere un dandy ed un playboy, di lui si dice che abbia ispirato il regista Federico Fellini per la realizzazione del famoso film La dolce vita.  (n. 1924)

Spalding_Gray_perfettamente_chic2004: Spalding Gray, attore, sceneggiatore e commediografo statunitense. È conosciuto specialmente per i suoi monologhi, che indirizzano eventi della sua vita in uno stile caratterizzato da humor, paranoia e autocoscienza. Agli inizi degli anni ’90 ha pubblicato il suo primo e unico romanzo, Impossible Vacation.  Nel 1994 Gray sposa la costumista Kathleen Russo, insieme hanno due figli maschi e una figlia adottiva: Forrest Dylan, Marissa e Theo Spalding. 2001, mentre si trovava in vacanza in Irlanda, un incidente con l’auto gli causò la frattura della scatola cranica e varie menomazioni neurologiche. Per un cultore dello sport come Gray, provetto sciatore, i nuovi limiti fisici diventano una tortura. Da questo momento in poi la sua salute mentale peggiora, Gray, già affetto da disturbo bipolare, come sua madre (morta suicida all’età di 52 anni), soffre di gravi episodi depressivi che lo spingeranno più volte a tentare il suicidio. Il corpo di Spalding viene recuperato dall’East River di Greenpoint a Brooklyn. Il caso viene archiviato come suicidio. (n. 1941)

Hekena_Carter_perfettamente_chic2000: Helena Carter, nome d’arte di Helen Rickerts, attrice cinematografica statunitense attiva soprattutto nel cinema tra gli anni quaranta e i cinquanta. Nata da una famiglia newyorkese di origini scozzesi, studiò alla Columbia University per intraprendere la carriera di insegnante. Tuttavia, per pagarsi gli studi, lavorò occasionalmente come modella per riviste di moda, attività che la portò rapidamente a diventare una nota ragazza copertina grazie all’intervento del fotografo Dick Isaacs. Venne scoperta casualmente dal celebre produttore cinematografico che la scritturò per una intensa ma breve carriera nel cinema. Tra il 1947 ed il 1953 partecipò complessivamente a tredici pellicole, continuando a lavorare come modella, attività che le fece guadagnare le copertine della celebre rivista Life nel 1948. Nel corso della sua fugace carriera affiancò molti attori famosi. Carter si sposò due volte, la prima finì con un divorzio. Nel 1953 sposò il produttore televisivo Michael Meshekoff, con il quale sarebbe rimasta fino alla sua morte. Helena si è ritirata dalla recitazione per il suo secondo matrimonio. (n. 1923)

Robert_Douglas_perfettamente_chic1999: Robert Douglas, nome completo Robert Douglas Finlayson, attore e regista britannico che debuttò sui palcoscenici inglesi alla fine degli anni venti. L’esordio cinematografico avvenne nel 1931. Interprete dalla recitazione elegante, dalle aristocratiche maniere e dotato di un piacevole e modulato timbro di voce, Douglas si specializzò in ruoli di caratterista, efficace sia in parti di furfante sia come inflessibile militare. Dopo il primo matrimonio (1935-1946) con l’attrice Dorothy Hyson, Douglas si risposò nello stesso anno con un’altra attrice, Suzanne Weldon (nata Hopkinson), che gli diede due figli, Robert Giles Finlayson e Lucinda Gail Gabri. Il matrimonio con la Weldon durò fino alla scomparsa di lei, avvenuta nel 1995. Douglas morì quattro anni più tardi. (n. 1909)

Luciano_Bonanni_perfettamente_chic1991: Luciano Bonanni, attore cinematografico italiano tra i più conosciuti e attivi generici del cinema italiano. È apparso in oltre un centinaio di film e fiction televisive tra il 1951 e il 1990. Bonanni inizia a prendere parte come generico a molti film girati nella capitale a partire dai primi anni cinquanta. Nel 1962 fa parte del cast della prima edizione della commedia musicale Rugantino. (n. 1922)

Alfonsina_Pieri_perfettamente_chic1959: Alfonsina Pieri, attrice italiana, attiva dall’epoca del cinema muto. Attrice di teatro nei primi anni del XX secolo. In seguito apparve in alcuni film del periodo muto. Fu primattrice nella compagnia di prosa del marito Amedeo Chiantoni e madre dell’attore Renato Chiantoni. Dall’inizio degli anni trenta fu presente nella prosa radiofonica dell’EIAR, e successivamente in quella della RAI, all’interno della Compagnia di Radio Roma. (n. 1880)

Edna_Purviance_perfettamente_chic1958: Edna Purviance, Olga Edna Purviance, attrice cinematografica statunitense nell’epoca del film muto, primadonna dal 1915 al 1923 della troupe di Charlie Chaplin, col quale ebbe una relazione sentimentale, mantenendo anche dopo la fine della passione un rapporto di amicizia. Edna fu coinvolta in uno scandalo che ebbe grande ricaduta sull’opinione pubblica: ospite del petroliere e magnate Courtland Dines per i festeggiamenti di Capodanno, i due furono raggiunti il giorno successivo nella loro camera d’albergo dall’attrice Mabel Normand, aggregatasi alla festa. Vi fu una sparatoria e un colpo esploso dal revolver dell’autista della Normand colpì il petroliere, rinvenuto successivamente, parzialmente svestito, nella camera. Lo scandalo susseguente pose fine alla carriera di Edna, oltre che a quella della Normand. Edna si ritirò dunque dalle scene, continuando però a rimanere per oltre due decenni sul libro paga di Chaplin. Edna morì all’età di 62 anni per un cancro alla gola. (n. 1895)

Edna_Maison_perfettamente_chic1946: Edna Maison, attrice statunitense che, a inizio carriera, si faceva chiamare Miss Mason. Prese parte nella sua carriera cinematografica, svoltasi interamente all’epoca del muto, a oltre un centinaio di film. E’ stata sposata con Beverly Griffith. (n. 1892)

Ada_Negri_perfettamente_chic1945: Ada Negri, poetessa, scrittrice e insegnante italiana. È ricordata anche per essere stata la prima e unica donna a essere ammessa all’Accademia d’Italia. La vera esperienza d’insegnamento che segnò la sua vita e la produzione artistica, fu intrapresa a partire dal 1888 in provincia di Milano dove si era trasferita con la madre. A Milano entrò in contatto con i membri del Partito socialista italiano dove conobbe il giornalista Ettore Patrizi, col quale ebbe intense relazioni epistolari, fra gli altri. Dal 1894 inizio a vincere premi per le poesie. Il 1896 fu l’anno di uno sbrigativo e presto fallimentare matrimonio con Giovanni Garlanda, industriale tessile di Biella, dal quale ebbe la figlia Bianca, ispiratrice di molte poesie, e un’altra bambina, Vittoria, che morì a un mese di vita. Da questo periodo le sue vicende personali modificarono fortemente la sua poetica e le sue opere divennero fortemente introspettive e autobiografiche. La separazione con Garlanda avvenne nel 1913, anno in cui Ada si trasferì a Zurigo, dove rimase fino all’inizio della Prima guerra mondiale. La corda principale della sua poesia erano ormai i sentimenti e, avanzando gli anni, la memoria: nel 1919, lo stesso anno in cui moriva la madre Vittoria, da un’altra esperienza amorosa nasceva una nuova raccolta di poesie, Il libro di Mara, raccolta inusuale per la società cattolica e conservatrice di quell’epoca. Due anni dopo, nel 1921, anno del matrimonio della figlia Bianca, è la volta di Stella mattutina, romanzo autobiografico di successo. Nel 1926 e nel ’27 Ada Negri venne nominata al Premio Nobel per la Letteratura. Nel 1931 l’autrice fu insignita del Premio Mussolini. Il premio consacrò Ada Negri come intellettuale di regime, tanto che nel 1940 fu la prima donna membro dell’Accademia d’Italia. (n. 1870)

Gero_Zambuto_perfettamente_chic1944: Gero Zambuto, all’anagrafe Gerardo Calogero Lucrezio Zambuto, attore, doppiatore e regista italiano. Dopo aver iniziato gli studi di giurisprudenza, decise di dedicarsi alla professione di attore teatrale, che intraprese poco più che ventenne. Zambuto in seguito si avvicinò al cinema, e nel 1913 fu scritturato assieme alla moglie Claudia Gaffino, dove esordì con il film La regina dell’oro. Recitò poi come attore in vari film. Come regista girò diversi titoli. La sua carriera cinematografica proseguì nel periodo del sonoro, e dimostrò ottime tonalità vocali, apparendo però in ruoli marginali come caratterista. Fu pure doppiatore, e diede la sua voce ad attori stranieri. Padre dell’attore e doppiatore Mauro Zambuto, morì di anemia all’età di 56 anni.(n. 1887)

Charles_King_perfettamente_chic1944: Charles King, attore e cantante statunitense del teatro di rivista americano. Apparve come attore anche in alcuni film. Era fratello dell’attrice Mollie King. (n. 1889)

Rapley_Holmes_perfettamente_chic1928: Rapley Holmes, era un attore teatrale e cinematografico. È nato in Canada e ha sposato l’attrice Gerda Holmes. Holmes iniziò ad apparire nei film muti nel 1914 pur mantenendo un ruolo attivo nelle commedie di Broadway. Il suo ultimo ruolo cinematografico è stato nel 1920, due anni prima del grande successo di Rain. Recitare in Rain dominò il resto della carriera di Holmes fino alla sua morte. (n. 1867)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web