Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2020: Ennio Morricone, è stato un compositore, musicista, direttore d’orchestra e arrangiatore italiano. (n.1928)

2016: Cameron Boyce, Cameron Mica Boyce, è stato un attore e ballerino statunitense. Cameron_Boyce_perfettamente_chic(n. 1999)

2018: Vlatko Ilievski, è stato un cantante, attore e chitarrista macedone. Vlatko_Ilievski_perfettamente_chic (n. 1985)

2015: Jerry Weintraub, Jerome Charles Weintraub, è stato un attore, Jerry_Weintraub_perfettamente_chicproduttore cinematografico e produttore televisivo statunitense, noto per aver prodotto film di enorme successo, tra cui Karate Kid e Ocean’s Eleven.  (n. 1937)

2014: Dave Legeno, David “Dave” Legeno, attore, pugile e artista marziale britannico. (n. 1963)Dave_Legeno_perfettamente_chic.jpg

2005: Marcello Prando, attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano. Marcello_Prando_perfettamente_chic-.jpg (n. 1931)

1998: Roy Rogers, pseudonimo di Leonard Franklin Slye, cantante e attore statunitense. Roy_Rogers_perfettamente_chic.jpgCon la moglie Dale Evans, il suo cavallo palomino Trigger e il suo cane da pastore tedesco Bullet, Roy Rogers fu protagonista di oltre cento film e dello spettacolo The Roy Rogers Show. (n. 1911)

1994: Cameron Mitchell, attore statunitense, attivo per cinquant’anni (fin dal 1945), in oltre 230 pellicole e produzioni cinematografiche e televisive. (n. 1918)Russell_Thorson_perfettamente_chic.jpg

1982: Russell Thorson, nato Delos Thorson, attore statunitense.  (n. 1906)

1981: Gail Patrick, nata Margaret LaVelle Fitzpatrick, attrice cinematografica e produttrice televisiva statunitense. Gail_Patrick_perfettamente_chic.jpgn. 1911)

1978: Babe Paley, Barbara Cushing Mortimer Paley, era una socialite statunitense ed era considerata una icona della moda. È stata conosciuta con il soprannome di “Babe” per quasi tutta la sua vita ed è stata inserita nella International Best Dressed List nel 1958. Era la figlia di un celebre neurochirurgo, il Dr. Harvey Cushing, professore alle università di Johns Hopkins, di Harvard e di Yale, e Katharine Stone Crowell Cushing. Entrambe le sue sorelle ebbero matrimoni prestigiosi: Minnie Cushing era la seconda moglie di Vincent Astor mentre Betsey Cushing aveva sposato James Roosevelt, figlio del presidente Franklin D. Roosevelt, ed in seguito John Hay Whitney. Paley lavorò come fashion editor di Vogue a New York dove incontrò e sposò l’ereditiere Stanley Grafton Mortimer, Jr. nel 1940. Nel 1941 la rivista Time elesse Mrs Stanley Mortimer Jr la seconda donna più elegante al mondo. Barbara “Babe” Mortimer fu nominata la donna più elegante nel 1945 e nel 1946. La sua posizione a Vogue le dava possibilità di indossare esclusivi capi firmati, spesso donati proprio per essere valorizzati dall’importante figura della donna. Divenne la madre di due figli: Amanda Jay Mortimer (in seguito Burden) e Stanley Grafton Mortimer III, ma il suo matrimonio con Mortimer, Jr. finì nel 1946. Nel 1946, incontrò William S. Paley, fondatore della CBS. Babe e Paley si sposarono nel 1947 e la coppia ebbe altri due figli, Kate and Bill, Jr. I Paley crearono e coltivarono una propria immagine perfetta del mondo sociale. Babe mantenne la propria posizione di donna più elegante per quattordici volte, prima di essere inserito nella Hall of Fame Fashion nel 1958. Babe regolarmente acquistava intere collezioni di alta moda dalle principali case di moda come Givenchy e Valentino S.p.A.. Il suo stile personale è stato di ispirazione per migliaia di donne che hanno cercato di copiarla. Bill Blass una volta osservò “Non l’ho mai vista non catturare l’attenzione di qualcuno; i capelli, il trucco, la freschezza. Non sei mai stato consapevole di ciò che indossava,; hai notato Babe e nient’altro.“. Babe era un’accanita fumatrice e, nel 1974, le fu diagnosticato un cancro ai polmoni. La donna quindi pianificò il proprio funerale nei dettagli, decidendo persino i piatti che sarebbero serviti al pranzo funebre. Accuratamente assegnò la propria collezione di gioielli ed oggetti personali ad amici e parenti, avvolta in carta colorata, e creò un complesso sistema con le indicazione di come distribuirli dopo la sua morte. Alla fine Babe morì il giorno dopo il suo sessantatreesimo compleanno. Alla sua morte nel 1990, Bill Paley fu sepolto accanto a lei. Molto tempo dopo la sua morte, Babe Paley rimane un’icona nel mondo della moda e dello stile. Molti stilisti e decoratori d’interni continuano a fare riferimento allo stile di Babe Paley nelle proprie creazioni. Babe è stata interpretata nel film Pamela Churchill – Una vita tra uomini e politica (1998) da Joan Severance, in Truman Capote – A sangue freddo (2005) da Michelle Harrison ed in Infamous – Una pessima reputazione (2006) da Sigourney Weaver. (n. 1915)

1973: Joe E. Brown, nome d’arte di Joseph Evans Brown, attore statunitense, si specializzò nel genere comico.  (n. 1892)Jeanne-Marie_Lanvin_perfettamente_chic.jpg

1946: Jeanne Lanvin, Jeanne-Marie Lanvin, stilista francese e fondatrice della casa di moda Lanvin. Tra le più importanti designer degli anni venti e trenta, Jeanne Lanvin è ricordata soprattutto per l’abilità nell’utilizzo di intricati ricami, per i virtuosismi sartoriali, le decorazioni in rilievo e le fantasie floreali, tutti elementi che divennero i marchi di fabbrica della Lanvin. Quando morì – nel 1946 – la proprietà del marchio fu rilevata dalla figlia della stilista, Marguerite di Pietro. (n. 1867)Harry_A_Pollard_perfettamente_chic

1934: Harry A. Pollard, è stato un attore, regista cinematografico e sceneggiatore statunitense che ha partecipato alla lavorazione di oltre 300 film. Era sposato con l’attrice Margarita Fischer. (n. 1879)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web