Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2020: Juliette Gréco, è stata una cantante e attrice francese. (n. 1927)

1985: Mickey Simpson, attore statunitense.

1978: Charles James, Charles Wilson Brega James, è stato uno stilista britannico naturalizzato statunitense. È noto per i suoi abiti da ballo e l’estetica altamente strutturata. James è stato uno degli stilisti più influenti del XX secolo e continua a influenzare le nuove generazioni di designer. Sua madre proveniva da una ricca famiglia di Chicago. Nel 1919 frequentò la Harrow School dove incontrò lo scrittore Evelyn Waugh, Francis Cyril Rose e Cecil Beaton, con i quali strinse una lunga amicizia. Fu espulso da Harrow per una “scappatella sessuale”. Il magnate dei servizi pubblici Samuel Insull, un amico di famiglia, gli trovò un posto nel dipartimento di progettazione architettonica dove acquisì le abilità matematiche che in seguito gli permisero di creare i suoi abiti. All’età di diciannove anni, aprì il suo primo negozio di modista a Chicago, usando il nome di “Charles Boucheron“, poiché suo padre gli proibì di usare quello di James. In seguito aprì un negozio di modisteria sopra un garage a Murray Hill, Queens, New York, iniziando a creare i suoi primi modelli di abiti. All’epoca si presentava come un “architetto strutturale sartoriale”. Nel 1930, aveva disegnato l’abito con cerniera a spirale e l’abito da taxi (“così facile da indossare che avrebbe potuto essere infilato sul sedile posteriore di un taxi”). Da New York si è trasferì a Londra, aprendo un negozio a Mayfair. Disegnò l’abito da sposa per Baba Beaton, la sorella di  Cecil, per il suo matrimonio con Alec Hambro. Nel 1936 fondò la società Charles James (London) Ltd., utilizzando ufficialmente per la prima volta il proprio cognome. Espose la sua prima collezione nella capitale francese nel 1937. Nello stesso anno, creò una giacca trapuntata di raso bianco unica nel suo genere. Questa giacca è stata considerata il punto di partenza per “giacche a vento e persino giacche di pelliccia”. Negli anni 1930, inventò anche la cintura pavloviana che si espande dopo un pasto. Nel frattempo, concesse in licenza i suoi modelli di moda ai grandi magazzini statunitensi come Lord & Taylor e Bergdorf Goodman. James si trasferì definitivamente a New York nel 1939 dove fondò la Charles James, Inc. Alla fine della seconda guerra mondiale disegnò una linea di abbigliamento per Elizabeth Arden (fondatrice dell’omonima azienda cosmetica). James è noto per i suoi abiti da ballo scolpiti realizzati con tessuti sontuosi e per esigenti standard di sartoria, ma è anche ricordato per le sue mantelle e cappotti, spesso rifiniti con pelliccia e ricami. James si ritirò nel 1958. Nel 1954, James sposò Nancy Lee Gregory del Kansas, 20 anni più giovane di lui. Ebbero un figlio e una figlia. Dopo la nascita del figlio, James produsse una collezione per bambini. Il matrimonio si sciolse nel 1961. Morì di polmonite. Nel maggio 2014, in concomitanza con la retrospettiva di James al Metropolitan Museum, The Weinstein Company (TWC) ha annunciato di aver firmato un accordo di licenza con gli eredi di James, Charles Jr. e Louise James, per produrre nuove collezioni e contribuire così al rilancio del marchio. Seguirono due anni di battaglia legale tra gli eredi e la società Luvanis, che aveva già registrato il marchio in una serie di giurisdizioni in tutto il mondo. Nel giugno 2016, la TWC si è ritirata e Luvanis ha successivamente collaborato con gli eredi di James per rilanciare il marchio Charles James. Nel settembre 2018 hanno rivelato una nuova identità visiva per Charles James, e messo in vendita tutti i diritti del marchio, che si erano consolidati negli anni precedenti. (n. 1906)

 

Ian_Hunter_perfettamente_chic1975: Ian Hunter, è stato un attore cinematografico e televisivo britannico.

1971: Billy Gilbert, nome d’arte di William Gilbert Barron, è stato un attore e comico statunitense. Figlio di cantanti del Metropolitan Opera, comincia la carriera nel vaudeville a soli dodici anni. Dopo diverse rappresentazione a Broadway debutta sullo schermo nel 1913. Comincia così una lunga e gloriosa carriera che lo porta a stretto contatto con grandi artisti di notevole rilievo. Dopo un primo matrimonio infelice, nel 1938 Gilbert sposò Ella McKenzie, che chiamò affettuosamente Lolly. La sorella di Ella era l’attrice cinematografica Fay McKenzie. Il collega comico Charley Chase era il testimone. Nel 1941, Billy ed Ella adottarono un figlio di 11 anni, Barry, che morì in un incidente. Dopo la Seconda guerra mondiale continua l’attività prestando dal 1951 al 1960 la voce a un personaggio della serie televisiva “Andy’s gang”. Continuerà a lavorare come doppiatore fino a poco prima della morte, sopraggiunta a causa di un’apoplessia all’età di 77 anni. (n. 1894)

1970: Bourvil, o per esteso André Bourvil, pseudonimo di André Robert Raimbourgattore, cantante e compositore francese.

Bourvil_perfettamente_chic

1961: John Eldredge, attore statunitense. John_Eldredge_perfettamente_chicNel corso della sua carriera, fu accreditato anche con i nomi John Eldrege, John Eldridge e John Elredge.

1969: Hans Deppe, nato Johannes Carl Otto Deppe, regista, attore e produttore cinematografico tedesco.Hans_Deppe_perfettamente_chic

1960: Kathlyn Williams, nata Kathleen Mabel Williams, attrice statunitense. Attiva soprattutto all’epoca del muto, girò 175 film come attrice, ne sceneggiò sei.

1955: Edith Wynne Matthison, è stata un’attrice teatrale anglo-americana che è apparsa anche in due film muti. All’età di 21 anni ha iniziato ad apparire in commedie musicali, in seguito si è unito a una compagnia. Si è specializzata in Shakespeare e nel dramma classico quasi dall’inizio della sua carriera. Stava recitando nella stessa commedia, Il mercante di Venezia , con Sir Henry Irving la notte in cui morì. Matthison sposò il drammaturgo Charles Rann Kennedy nel 1898, recitò in molte delle sue commedie. Una coppia felice che ha goduto di un lungo matrimonio di 50 anni, non aveva figli. Entrambi insegnavano al Bennett Junior College di Millbrook, New York. (n. 1875)Kathlyn_Williams_perfettamente_chic

1946: Ruggero Capodaglio, è stato un attore italiano del teatro e del cinema. Nacque in un’importante famiglia di attori teatrali. Ruggero_Capodaglio_perfettamente_chic

1939: Sigismund Schlomo Freud, noto come Sigmund Freud. Freud arrivò alla conclusione che, alla base dei sintomi nevrotici, non c’erano dei problemi organici ma un conflitto, operante al di là della sfera cosciente del soggetto, tra forze inconsce. Da tale scoperta nacque dunque la psicoanalisi.Sigmund_Freud_perfettamente_chic

1935: DeWolf Hopper, il cui nome completo era William DeWolf Hopper, attore, cantante e comico statunitense. Famoso interprete della scena teatrale di Broadway di fine Ottocento e del primo Novecento, prese parte come attore anche a qualche film. Si sposò cinque volte. Suo figlio William, nato nel 1915 dal suo matrimonio con Hedda Hopper, avrebbe conosciuto il successo come attore, interpretando il ruolo di Paul Drake nei telefilm della serie Perry Mason. Poiché il figlio aveva lo stesso nome del padre (William DeWolf Hopper), per distinguere i due, talvolta Hopper viene chiamato anche DeWolf Hopper sr. Il suo nome è rimasto legato a una famosa poesia dedicata al baseball, Casey at the Bat. Hopper, nel corso della sua carriera, avrebbe poi recitato la poesia almeno diecimila volte. (n. 1858)

Autore: Lynda Di Natale 
Fonte: wikipedia.org, web