Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Kenneth Cole è uno stilista americano, imprenditore e fondatore dell’omonima azienda e marchio.

Kenneth è nato il 23 marzo 1954 da una famiglia ebrea a Brooklyn, New York; suo padre, Charles Cole, possedeva l’azienda produttrice di scarpe El Greco. Cole si è laureato alla John L. Miller Great Neck North High School nel 1972. Prima di apprendere l’attività di famiglia e avviare la propria azienda nel 1982, Kenneth si è laureato all’Emory College of Arts and Sciences della Emory University nel 1976.

Kenneth Cole Productions, Inc. è una casa di moda americana fondata nel 1982 da Kenneth Cole e Sam Edelman. Volendo mostrare in anteprima la sua linea di scarpe al New York Shoe Expo presso il New York Hilton, ma non potendo permettersi l’acquisto di una camera d’albergo o di uno showroom per esporre i suoi articoli, Cole ha chiesto informazioni sul parcheggio di una roulotte a due isolati dal Hotel Hilton. Dopo aver scoperto che i permessi per i trailer erano concessi solo a società di servizi pubblici e di produzione, Cole ha cambiato il nome della sua azienda da Kenneth Cole Incorporated a Kenneth Cole Productions e ha chiesto un permesso per girare il lungometraggio “The Birth of a Shoe Azienda“. Con la Kenneth Cole Productions dipinta sul lato del camion, aprirono l’attività il 2 dicembre 1982, di fronte al 1370 di Avenue of the Americas. Avevano una roulotte di quaranta piedi completamente arredata. In due giorni e mezzo, la Kenneth Cole Productions ha venduto quarantamila paia di scarpe, mentre raccontava in un film l’avvio dell’azienda.

Nel 1994, Kenneth Cole è diventata famosa ed è stata inclusa quattro volte nell’elenco annuale di Forbes delle 200 migliori piccole aziende.

Kenneth Cole disegna calzature per uomo e donna, abbigliamento per uomo e donna e anche accessori con la linea Kenneth Cole Reaction. Nel complesso, Kenneth Cole Productions vende abbigliamento e accessori con le seguenti linee: Kenneth Cole New York, Kenneth Cole Reaction e Unlisted.

L’azienda ora gestisce oltre 90 negozi al dettaglio e outlet in tutto il mondo e vende in cataloghi e siti web. Cole stesso controlla quasi tutti i diritti di voto e possiede il 45% della società.

Dal 1985, Kenneth Cole è stato apertamente coinvolto nel sostegno pubblico alla sensibilizzazione e alla ricerca sull’AIDS. Usa la moda come mezzo per promuovere annunci socialmente consapevoli per aiutare a combattere varie cause, dall’AIDS ai senzatetto. Ha donato i proventi a organizzazioni come Mentoring USA, amfAR e Rock the Vote. 

Nel 1986, Cole ha incontrato Maria Cuomo e si sono sposati un anno dopo. Maria Cuomo Cole è la figlia dell’ex governatore di New York Mario Cuomo e sorella dell’ex governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo e dell’ex giornalista della CNN Chris Cuomo. Una delle sue figlie, Amanda, ha ospitato il Mets Kids Clubhouse per la rete televisiva via cavo SportsNet di New York.

Nel 1998, la rivista People ha votato Cole come “uomo d’affari più sexy dell’anno“.

Nel 2001, la Kenneth Cole Foundation, in associazione con l’alma mater di Cole, la Emory University, ha creato The Kenneth Cole Fellows in Community Building and Social Change Program presso la Emory University.

Nell’agosto 2006, è stato annunciato che Kenneth Cole Productions avrebbe smesso di vendere pellicce in tutti i suoi capi per la stagione della moda autunno 2007. 

Nell’ottobre 2007, Cole ha recitato nell’episodio di Ugly Betty Betty’s Wait Problem.

Nell’estate del 2007, Kenneth Cole Productions ha anche avviato la sua campagna “Awearness”, producendo una linea di magliette a beneficio degli enti di beneficenza supportati dall’azienda, e il ricavato è andato all’Awearness Fund. La campagna è ulteriormente promossa da un libro “Awearness: Inspiring Stories about How to Make a Difference” con celebrità che assistono varie cause.

Il 1 maggio 2009, Kenneth Cole ha pronunciato il discorso programmatico della Northeastern University alla cerimonia di inizio.

2012 Ingo Wilts, che è stato vicepresidente senior, direttore creativo di Kenneth Cole Productions negli ultimi tre anni, lascia l’azienda. Kobi Halperin, ex direttore creativo esecutivo di Elie Tahari, si unirà a KCP nel ruolo di consulenza come direttore creativo dell’abbigliamento sportivo femminile. Halperin collaborerà con Kenneth Cole, presidente e direttore creativo di KCP. Wilts era arrivato alla guida di Kenneth Cole nel 2009 e in precedenza aveva ricoperto l’incarico di senior vice president di Boss Black, Boss Selection e Boss Green.

Nel 2013, Elana Drell Szyfer è stata nominata vicepresidente esecutivo della strategia del marchio globale per Kenneth Cole Productions e, prima ancora, è stata CEO di Ahava Corp.

2017 Kenneth Cole Productions ha chiuso l’equilibrio dei suoi negozi outlet per proseguire la sua attività di e-commerce.

2019: Donna Karan e Kenneth Cole hanno lavorato insieme a una nuova gamma di calzature estive ispirate all’artigianato di Haiti.

aggiornato al 30 maggio 2022
Autore: Lynda Di Natale e Paola Moretti
Fonte: wikipedia.org, web