Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Diana_Serra_Cary_perfettamente_chic2020: Diana Serra Cary, pseudonimo di Peggy-Jean Montgomery, nota anche come Baby Peggy, attrice statunitense.  È morta all’età di 101 anni. (n. 1918)

Ben_Cooper_perfettamente_chic2020: Ben Cooper, attore statunitense. Ben iniziò la carriera di attore ancora bambino, ottenendo un grande successo nel ruolo del piccolo Harlan nella commedia Vita col padre, che debuttò trionfalmente a Broadway nel 1939 e venne replicata fino al 1943, anno in cui il giovane attore, ormai cresciuto, era passato a interpretare il ruolo del figlio maggiore Whitney. Debuttò diciottenne sul piccolo schermo in alcune delle maggiori serie antologiche del periodo e divenne uno dei volti più noti del genere western sia sul grande schermo che alla televisione. Durante gli anni cinquanta recitò in diversi western di successo. Durante gli anni cinquanta e sessanta Cooper recitò nelle più popolari serie televisive western. Dopo che gli è stata diagnosticata la demenza, nel 2017 si è trasferito in una struttura per la cura della memoria. Ha avuto due figlie dalla sua defunta moglie Pamela R. Cooper.  (n. 1933)

Sridevi_perfettamente_chic2018: Sridevi, pseudonimo di Shree Amma Yanger, attrice indiana popolare nel cinema di Kollywood, Bollywood, nel cinema in lingua telugu e nel cinema in lingua malayalam.  Muore a Dubai , probabilmente per annegamento accidentale all’età di 54 anni. (n. 1963)

Adriana_Benetti_perfettamente_chic2016: Adriana Benetti, attrice italiana. Fu scoperta da Vittorio De Sica, che la fece debuttare nel 1941 con il ruolo di protagonista in Teresa Venerdì.Nemmeno quarantenne, nel 1957, lascia il mondo dello spettacolo e della sua vita privata – come d’altronde anche quando era una diva dei telefoni bianchi – non si sa praticamente nulla.  (n. 1919)

2014: Harold Ramis, Harold Allen Ramis, attore, sceneggiatore e regista statunitense. Come attore è famoso in particolar modo per l’interpretazione del dott. Egon Spengler nei due film di Ghostbusters. Come sceneggiatore e regista è ricordato soprattutto per le commedie Ricomincio da capo (1993) e Terapia e pallottole (1999). Si sposò due volte: prima dal 1967 al 1984 con l’attrice Anne Plotkin, da cui ebbe una figlia, Violet (1977), e dal 1989 fino alla morte con l’attrice Erica Mann, da cui ebbe due figli, Julian Arthur (1990) e Daniel Hayes (1994). Morto all’età di 69 anni, a causa di alcune complicanze dovute alla sua vasculite. (n. 1944)

Harold_Ramis_perfettamente_chic

Bruce_Bennett_perfettamente_chic2007: Bruce Bennett, nato Harold Herman Brix, attore e pesista statunitense. Nel 1928 vinse la medaglia d’argento ai Giochi olimpici di Amsterdam nel getto del peso. Nel 1931, a causa di un infortunio, perse il ruolo di Tarzan nel film Tarzan l’uomo scimmia. (n. 1906)

Dennis_Weaver_perfettamente_chic2006: Dennis Weaver, Billy Dennis Weaver, attore e aviatore statunitense.   (n. 1924)

Don_Knotts_perfettamente_chic2006: Don Knotts, all’anagrafe Jesse Donald Knotts, attore e comico statunitense. È conosciuto soprattutto per l’interpretazione del personaggio di Barney Fife nella sitcom degli anni sessanta The Andy Griffith Show e per il ruolo di Ralph Furley nella sitcom Tre cuori in affitto negli anni ottanta. (n. 1924)

2003: Alberto Sordi, è stato un attore, regista, comico, sceneggiatore, compositore, cantante e doppiatore italiano. Non ebbe figli e non si sposò mai e, al di là delle numerose vere o presunte relazioni attribuitegli, l’unico rapporto sentimentale accertato fu quello avuto con Andreina Pagnani. (n. 1920)

alberto_sordi_perfettamente_chic

Susan_Johnson_perfettamente_chic2003: Susan Johnson, all’anagrafe Marilyn Jeanne Johnson, attrice statunitense. È stata sposata tre volte. (n. 1927)

Biki_perfettamente_chic1999: Biki, pseudonimo di Elvira Leonardi, coniugata Bouyeure, stilista italiana. È stata una delle più celebri sarte italiane tra gli anni quaranta e gli anni sessanta. Il suo pseudonimo (consigliatole da Gabriele D’Annunzio), che è anche il marchio della sua casa di moda, deriva dal soprannome “Bicchi” (derivato da “birichina”) datole da Giacomo Puccini (la Leonardi era figlia di Fosca, che era figlia di primo letto di Elvira, poi compagna e moglie del celebre compositore). Sin dall’infanzia, all’inizio del Novecento, Elvira Leonardi “Bicchi” vive dunque in un ambiente raffinato, aristocratico, ricco, colto, tra musica, teatro, arte e un diffuso gusto naturale per l’eleganza, naturalmente anche nel vestire. Da sempre appassionata di abiti, alla fine del 1933 incontra ad un pranzo Vera Borea, che ha un piccolo atelier a Parigi, e propone a lei e Gina Cicogna di occuparsi delle sue collezioni sportive e balneari per l’Italia. Il progetto non va in porto, ma le due decidono comunque di aprire in società un atelier di biancheria intima d’imitazione francese, particolarmente nel periodo, per volontà del regime fascista, che imponeva l’autarchia, le importazioni dalla Francia, e lo stesso impiego di teline francesi, non dovevano superare il 50% del vendibile. Il loro marchio, “Domina”, è inventato da Gabriele D’Annunzio, che è presente anche alla sfilata d’esordio nella primavera del 1934, nell’atelier di via del Senato nº 8. D’Annunzio fa incetta di biancheria per l’amante di turno, ma, indebitatissimo, non può pagare altrimenti che con una fiorita lettera di complimenti.Sciolta l’associazione con la Cicogna, Biki si mette in proprio, lasciando da parte la biancheria e cominciando a ideare modelli di lusso (abiti di gala e da gran sera) e tailleurs. La prima sfilata 1936. . La sua casa, per tutti gli anni cinquanta e sessanta, è frequentata da tutte le maggiori personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e della finanza; diventa, per eccellenza, la sarta delle grandi signore milanesi. Nel 1936 sposa il collezionista d’arte e antiquario Robert Bouyeure (avranno una figlia, Roberta). Biki è, con Germana Marucelli e Jole Veneziani, l’artefice del made in Italy, specialmente a partire dagli anni sessanta. Ma è anche una delle primissime sarte ad allearsi con l’alta moda: tra il 1960 e il 1966 collabora con il Gruppo Finanziario Tessile creando la linea Cori-Biki. Nel corso degli anni, oltre a mantenere una propria sceltissima, affezionata clientela, è stata attiva anche come giornalista e consulente di ditte di confezioni. Negli ultimi anni novanta collaborava con lei la figlia Roberta. Nel 1999, con la morte della fondatrice, la maison è stata chiusa.(n. 1906)

Virginia Bruce_perfettamente_chic1982: Virginia Bruce, nata Helen Virginia Briggs, attrice statunitense iniziando a lavorare per il cinema e il teatro. L’attrice morì di cancro. (n. 1910)

Conrad_Nagel_perfettamente_chic1970: Conrad Nagel, è stato un attore cinematografico e attore televisivo statunitense, idolo del cinema muto.  (n. 1897)

Guy_Standing_perfettamente_chic1937: Guy Standing, Sir Guy Standing, attore inglese. Fratello degli attori Wyndham e Jack Standing e padre dell’attrice Dorothy Hammond, morì per il morso di un serpente a sonagli durante una delle sue passeggiate sulle colline di Hollywood.  (n. 1873)

1929: Frank Keenan, era un attore e regista e regista e direttore di scena americano durante l’era del cinema muto. È stato tra i primi attori teatrali a recitare a Hollywood, e ha continuato a lavorare per diversi film.  Dalla figlia Hilda era il nonno dell’attore Keenan Wynn e, a sua volta, il bisnonno di Jessica Keenan Wynn. (n. 1858)Frank_Keenan_perfettamente_chic.jpg

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web