Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Tony_Ward_Perfettamente_ChicTony Ward è uno stilista libanese-italiano, le cui creazioni sono presenti in oltre 60 negozi in tutto il mondo.

Tony Ward, nato il 27 marzo 1970 e figlio di Elie Ward – un noto couturier con sede a Beirut, è cresciuto nell’effervescente mondo della moda. A 18 anni si iscrive nella più prestigiosa scuola di moda di Parigi L’Ecole de la Chambre Syndicale de la Couture Parisienne. Ha lavorato per sette anni con Claude Montana a Lanvin, con Gianfranco Ferré a Dior, con Karl Lagerfeld a Chloé, dove ha appreso i segreti delle tecniche dell’alta moda fino ai più alti standard prima di lanciare il proprio marchio Tony Ward Couture. Tony ha trasformato la casa di moda di famiglia, fondata da suo padre nel 1952, in un marchio internazionale.Tony_Ward_perfettamente_chic_2

Tony Ward, tornato nel suo paese d’origine, dalla Francia, lancia la sua linea di alta moda nel 1997, per la quale ha ricevuto il primo premio alla Société des Artistes et Décorateurs (SAD) concorso di design, e il sui disegni esposti al Musée Galliéra di Parigi.

Nel 2004, Ward ha iniziato a presentare le sue sfilate di moda Couture a Roma. La sua prima Collezione Eden ha attirato l’attenzione della stampa italiana e internazionale, dell’alta società e delle celebrità. Successivamente è stato nominato Fashion Designer of the Year ai premi L’Ago D’Oro – Golden Needle – e dal 2007, Tony Ward Couture Collections aveva attirato VIP da tutto il mondo. La crescente domanda per le sue creazioni ha portato all’apertura di uno showroom esclusivo a Mosca nel 2007.

Nel 2008, il marchio si è tradotto in una linea di prêt-à-porter di lusso. Un abito indossato da Whitney Houston per The BET Honors nel 2010 era parte di una mostra temporanea al Grammy Museum.Tony_Ward_perfettamente_chic_Whitney_Houston

Inoltre, l’abito indossato da Pink ai Grammy Awards è stato esposto alla mostra Limited/Unlimited per l’evento AltaRomAltaModa 2010 a Roma.Tony_Ward_perfettamente_chic_Pink_Grammy_Awards

Nel 2011, il designer libanese entra nel mercato del Ready-to-Wear Bridal con un’eccezionale selezione di materiali e una delicata scelta di dettagli. Nel 2013, la sua collezione Frozen Memories è stata presentata a Mosca alla Mercedes Benz Fashion Week. Le modelle erano le Beauty Queens che partecipavano a Miss Universo 2013 e camminavano lungo la pista indossando creazioni di Tony Ward Couture.

Dopo dieci anni di presentare le durante la settimana della moda italiana, Tony Ward sceglie, nel 2014, di iniziare a sfilare a Parigi. Nel 2014, Ward è stato scelto per vestire i 12 finalisti delle elezioni di Miss Francia 2015 durante uno spettacolo dal vivo seguito da oltre 8 milioni di spettatori sul canale francese TF1. Tony fa sfilare, durante il programma alcuni abiti della collezione Ready to Wear Spring Summer 2016.

Modella con cura la silhouette della sposa drappeggiata da tessuti garzati leggeri, aggraziati e sinuosi come georgette, organza e tulle. La visione della sposa di Ward è quella di una dea eterea e sottile che volteggia attorno alle nuvole verso il suo sogno più grande.

Miss Francia 2015, Camille Cerf, e Miss Francia 2010, Malika Menard, indossavano anche i modelli Tony Ward durante l’evento.

Realizza collezioni Couture, Ready to Wear e Bridal, che combinano l’abilità artigianale tramandata con innovazione di tagli e linee singolari, squisitamente femminili e raffinate.

Le creazioni Ward sono scelte da membri di famiglie reali, celebrità e negozi internazionali di fascia alta.

Appropriatamente chiamato

L’architetto dei dettagli

trae ispirazione dall’architettura contemporanea, che lo aiuta a immaginare forme scultoree, creare tecniche innovative e giocare con i confini della luce e della trasparenza.

Dopo aver festeggiato il sessantesimo compleanno dello storico Ward Atelier, Tony Ward Couture si è trasferito nella sua nuova sede in Hôtel-Dieu Avenue a Beirut, in Libano. L’edificio moderno ospita la Boutique, i Saloni Couture, gli Uffici e gli Atelier.Tony_Ward_perfettamente_chic_1

Covid-19: il designer libanese-italiano sta ora producendo lenzuola per aiutare gli ospedali in Libano.

aggiornato al 29 aprile 2020
Autore: Lynda Di Natale
Fonte: tonyward.net, wikipedia.org, web