Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Cerruti_perfettamente_chic_logo.jpgCerruti è una casa di moda fondata nel 1967 a Parigi dal stilista Nino Cerruti. Cerruti progetta, produce, distribuisce e commercializza prêt-à-porter, jeans, abbigliamento sportivo, fragranze, pelletteria, orologi, occhiali da sole e altri accessori come oggettistica da scrittura. Il marchio commercializza questi prodotti con tre linee, ognuna per uomini e donne: Cerruti (top line), Cerruti 1881 (linea di diffusione) e 18CRR81 (abbigliamento sportivo).

Nino Cerruti si è ritirato nel 2000 e ha venduto l’azienda a un gruppo di proprietà italiano durante il 2000 e il 2001. Nel periodo compreso tra il 2001 ed il 2011 Cerruti Holding cede la sua partecipazione nella Cerruti 1881 per dedicarsi esclusivamente all’attività del Lanificio Fratelli Cerruti dal 1881.Nino_Cerruti_perfettamente_Lanificio_Fratelli_CerrutiNel 2006 Matlin Patterson ha comprato la casa di moda. Jean Paul Knott è stato nominato direttore artistico nel 2007, a cui è seguito l’annuncio del presidente Florent Perrichon. La società era di proprietà della società americana MatlinPatterson Global Advisors dall’agosto 2006 al 2010. Dal dicembre 2010, la società è di proprietà di Trinity Ltd (gruppo Li & Fung).

Nino_Cerruti_perfettamente_giovaneNel 1881, il nonno di Nino Cerruti fondò il mulino tessile Lanificio Fratelli Cerruti. Situata a Biella (Piemonte, Italia), l’acqua della regione viene utilizzata per lavare e trattare la lana , che viene importata principalmente dall’Australia e dal Sudafrica, in modo da produrre: flanella, tweed, cashmere e mussola. Nino Cerruti rilevò l’azienda di famiglia dopo la morte di suo padre nel 1950.

Il marchio Cerruti è stato lanciato nel 1967 con una collezione uomo . Nel 1976 fu creata la linea “Cerruti Woman“. Prima di creare il proprio marchio nel 1974, Giorgio Armani aveva lavorato a Parigi con Cerruti dal 1964 al 1970 lavorato per Cerruti a Hitman.

Nel 1996 Nino Cerruti ha nominato Narciso Rodriguez, ex Anne Klein, Calvin Klein e designer della TSE, come direttore creativo di Cerruti.Narciso_Rodriguez_perfettamente_chic_2 Nel 1997 Cerruti sostituì Rodriguez con Peter Speliopoulos, designer DKNY.Peter_Speliopoulos_perfettamente_chic_donna_karanNel 1978, il brand ha lanciato la sua prima fragranza con Nino Cerruti pour Homme, seguita da numerose altre fragranze per uomini e donne come Fair Play nel 1985, Cerruti 1881 pour Homme nel 1990, Cerruti Image nel 1998 e l’Essence de Cerruti in del 2008.Cerruti_perfettamente_chic_fragrance.jpgNel 1980, Cerruti ha iniziato a produrre abiti per film.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nino_Cerruti_perfettamente_ferrariNel 1994, Cerruti è stato il designer ufficiale della famosa Scuderia Ferrari.

La collezione Primavera Estate 2002 ha segnato la fine della “passione” di Cerruti disegnata personalmente dal stilista.Cerruti_perfettamente_chic_Roberto_Menichetti

Nell’autunno 2001, Fin.Part ha istituito Roberto Menichetti, che in precedenza era responsabile del rilancio creativo di Burberry Cerruti_perfettamente_chic_Istvan_Francer.jpgcome direttore creativo. Menichetti ha lasciato la casa della moda dopo solo una stagione ed è stato sostituito da Istvan Francer, ex designer DKNYFrancer rimase per due stagioni.

Cerruti_perfettamente_chic_David_Cardona.jpgNella primavera del 2003, David Cardona, che aveva lavorato per Richard Tyler e Chrome Hearts, sostituì Istvan Francer come direttore creativo di Cerruti. Lo scozzese Adrian Smith è stato nominato capo delle collezioni maschili.Cerruti_perfettamente_chic_Adrian_Smith.JPGNel 2004, Fin.part era in una profonda crisi finanziaria e dichiarò bancarotta nel 2005. Nell’agosto 2006 Cerruti è stata venduta a una società private equity americana  MatlinPatterson. MatlinPatterson nomina direttore creativo Nicolas Andreas Taralis, ex designer di Dior che possedeva anche il suo marchio di moda Homme.Cerruti_perfettamente_chic_Nicolas_Andreas_Taralis.jpgNell’ottobre 2007, Taralis è stato sostituito dal belga Jean Paul Knott, un ex designer di Krizia, Yves Saint Laurent e Louis Féraud che possedeva anche un omonimo marchio di moda. Knott era stato inizialmente assunto da Taralis per supervisionare la linea di diffusione dell’etichetta Cerruti 1881 nel marzo 2007.Cerruti_perfettamente_chic_Jean_Paul_KnottRichard Nicoll ha avuto la direzione creativa dell’abbigliamento femminile Cerruti Paris, per le collezioni: AW10, PRE SS11, SS11.Cerruti_perfettamente_chic_Richard_Nicoll.jpgNel 2011 la società di Hong Kong Trinity (Gruppo Li & Fung) acquista i marchi globali Cerruti (esclusi i tessuti). I tessuti Cerruti sono ancora prodotti nei laboratori Lanificio F.lli Cerruti 1881.perfettamente_Lanificio_Fratelli_Cerruti_natural_born_eleganceNel 2012 Aldo Maria Camillo diventa direttore artistico. Cerruti_perfettamente_chic_Aldo_Maria_Camillo.jpgLo stilista succede a Zoran Bosana, andatosene per «perseguire progetti personali». Cerruti_perfettamente_chic_Zoran_Bosana.jpgCerruti_perfettamente_chic_Catherine_Vautrin.jpgLa direzione generale di Cerruti è stata affidata in ottobre a Catherine Vautrin. Aldo Maria Camillo è dal 2009 il direttore del dipartimento ‘Moda Uomo‘ di Valentino. In precedenza, è stato senior designer all’interno del reparto ‘Formale e Su Misura‘ di Ermenegildo Zegna. In tre anni, trasforma Cerruti in uno dei brand più à la page della fashion week parigina, con un nuovo posizionamento nella sfera del luxury fashion.

2017 Cerruti 1881 celebra il 50° anniversario del marchio. Basmajian, direttore creativo, ha celebrato il 50° anniversario del marchio con un film documentario con Nino Cerruti.

Il flagship store globale Cerruti si trova a Parigi in 27 Rue Royale. Ci sono negozi Cerruti 1881 e 18CRR81 a Milano, Cosenza, Madrid, Praga, Kiev, Marbella, Atene, Dubai, Riyad, San Pietroburgo, Hong Kong, Giacarta, Teheran e Tokyo, tra le altre località. Inoltre, l’etichetta è venduta attraverso circa 1.500 venditori.

Cerruti 1881 si separa dal designer Jason Basmajian, chief creative officer dal 2015.Cerruti_perfettamente_chic_Jason_Basmajian.jpg Basmajian si è dimesso di comune accordo con il gruppo di Hong Kong Trinity Ltd, a cui fa capo il brand.

È stato un privilegio lavorare per questi marchi iconici e scrivere un altro capitolo della loro storia. Voglio ringraziare i miei incredibili team e i talenti con cui ho collaborato nel corso degli anni. Devo molto anche alla guida e al supporto di Cerruti.

aggiornato al 21 ottobre 2019
Autore: Lynda Di Natale
Fonte: cerruti.com, wikipedia.org, web
Pubblicità