Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2015: Betsy Palmer, nome d’arte di Patricia Betsy Hrunek, attrice statunitense. (n. 1926)

2014: Karlheinz Böhm, conosciuto anche col nome di Carl Boehm, è stato un attore austriaco. (n. 1928)

2013: Franca Rame, attrice teatrale, drammaturga e politica italiana. (n. 1929)

2013: Françoise Blanchard, attrice e doppiatrice francese. (n. 1954)

2012: Renzo Gallo, è stato un cantautore, cabarettista, produttore discografico, attore, batterista e scrittore italiano. (n. 1928)

2010: Dennis Hopper, attore, regista e sceneggiatore statunitense. (n. 1936)

2008: Harvey Korman, comico e regista statunitense. (n. 1927)

2006: Delma Byron, attrice e ballerina statunitense (n. 1913)

2005: Luciano Rossi, attore italiano, ha recitato in moltissimi western. (n. 1934)

2003: Olimpia Di Nardo, attrice e cantante italiana (n. 1948)

1996: Tamara Tumanova, è stata una ballerina, coreografa e attrice statunitense di origine russo-georgiana.  (n. 1919)

1991: Coral Browne, Coral Edith Browne, attrice australiana. Unica figlia di un ristoratore di Melbourne, Coral Browne cominciò la propria carriera in Australia. A 21 anni emigrò in Gran Bretagna, dove si affermò come attrice teatrale e, nel 1936, iniziò la sua carriera cinematografica. Attrice raffinata e incisiva. Nel 1950 sposò l’attore Philip Pearman, che morirà nel 1964. Nel 1973 conobbe  Vincent Price, con cui si sposò l’anno successivo. Ebbe anche relazioni con Firth Shephard, Jack BuchananMaurice Chevalier, Michael Hordern, il costumista Cecil Beaton, oltre che con diverse donne. (n. 1913)

1989: Miranda Campa, attrice teatrale, attrice cinematografica e attrice televisiva italiana. (n. 1914)

Diego_Pozzetto_perfettamente_chic.jpg1988: Diego Pozzetto, attore italiano. (n. 1893)

1986: Inge Landgut, attrice tedesca. Iniziò la sua carriera da attrice bambina nel 1928. (n. 1922)

1982: Romy Schneider, attrice austriaca, figlia della tedesca Magda Schneider e dell’austriaco Wolf Albach-Retty, attori di successo in Austria. (n. 1938)

Mary_Pickford_perfettamente_chic_1.jpg1979: Mary Pickford, pseudonimo di Gladys Louise Smith, è stata un’attrice canadese. Cofondatrice dello studio cinematografico United Artists e uno dei trentasei fondatori dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, conosciuta come “Fidanzatina d’America“, “Piccola Mary” e “La ragazza con i riccioli“(n. 1892)

1978: Sy Bartlett, (Sidney Bartlett) nato Sacha Baraniev, è stato un autore e sceneggiatore/produttore americano di film di Hollywood. Il suo primo lavoro accreditato fu per RKO Studios nel 1933 e scrisse 28 sceneggiature dal 1933 al 1969. Negli anni ’50 si interessò alla produzione di film e con la star del cinema Gregory Peck fondò la Melville Productions nel 1956. A Bartlett piaceva essere una socialite di Hollywood negli anni ’30 ed era ben noto per i barbecue domenicali che ospitava spesso. A volte è stato collegato dai tabloid a scandali in alcune occasioni e si è sposato tre volte:  Alice WhiteEllen Drew e Patricia Owens. Bartlett morì all’età di 77 anni, di cancro. (n. 1900)

1972: Prithviraj Kapoor, attore indiano. Si tratta di uno dei pionieri del cinema indiano. È il patriarca della famosa famiglia Kapoor, una delle più influenti di Bollywood. Ha avuto quattro figli, una femmina e tre maschi: questi ultimi lavorano nel mondo del cinema e sono Raj, Shammi e Shashi Kapoor. È morto di cancro quindici giorni prima della moglie, anch’essa malata. (n. 1901)

1962: Natale Cirino, attore italiano. Nel 1928 formò una propria compagnia. (n. 1894)

1957: Olga Vittoria Gentilli, attrice italiana. Molto popolare e apprezzata sia in Italia che all’estero. (n. 1888)

1951: Fanny Brice, pseudonimo di Fania Borach, attrice e cantante statunitense. Fu una delle più famose cantanti e attrici di palcoscenico americane della prima metà del XX secolo, in cui conobbe una grande fama nelle scintillanti riviste delle Ziegfeld Follies di Broadway, alle quali partecipò con assoluta continuità tra il 1910 e il 1923. Dotata di una verve comica spiccata e auto-ironica, grazie alla bella voce unita ad una fisicità poco conforme ai canoni di bellezza dell’epoca (alta, magra, dotata di una bocca ampia e di un naso importante, decisamente non aggraziata), Fanny conobbe notevole popolarità presso il pubblico statunitense anche grazie alle incisioni di canzoni di successo negli anni venti e trenta, tra cui le celebri composizioni del marito compositore Billy Rose. Morì a 60 anni a causa di un’emorragia cerebrale. Alla sua vita fu liberamente ispirato il musical Funny Girl, fortemente voluto dal genero il produttore Ray Stark (marito della figlia Frances).  (n. 1891)

1942: John Barrymore, nato John Sidney Blyth, è stato un attore teatrale e attore cinematografico statunitense, noto per il suo fascino intrigante e carismatico. Figlio d’arte – suo padre era il famoso attore Maurice Barrymore, sua madre Georgiana(n. 1882)

Autore: Lynda Di Natale
Fonte: wikipedia.org, web