Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Catalina, azienda leader di costumi da bagno e abbigliamento sportivo, nasce come produttore di biancheria intima e maglioni con il nome di Bentz Knitting. Nel passato era uno dei primi produttori di abbigliamento della California.

Catalina nasce nel 1907 come Bentz Knitting Mills, un piccolo produttore di biancheria intima e maglioni. Con la crescita dell’azienda, ha subito diversi cambi di nome: in Pacific Knitting Mills nel 1912, in seguito, divenne Catalina Knitting Mills nel 1928 e infine Catalina nel 1955. 

Catalina lanciò la sua prima collezione di costumi da bagno, in maglia di lana, nel 1912. L’azienda assunse Annette Kellerman, una star del nuoto australiana, come portavoce per lanciare il costume intero funzionale e confortevole. Per tutti gli anni ’20, quando il nuoto e l’abbronzatura divennero passatempi popolari e iniziarono a tenersi concorsi di bellezza sul lungomare, Catalina ampliò la sua produzione di costumi da bagno, tenendo sempre presente la moda e la funzionalità.

Negli anni ’20, Catalina realizzò costumi da bagno sempre più audaci, tra cui il “Chicken Suit” a righe, costumi da uomo “Speed ​​​​Suit” e “Rib Stitch 5“.

Gli anni ’30 e ’40 portarono nuovo entusiasmo nell’industria dei costumi da bagno: l’invenzione di Lastex, un filo con anima in gomma, noto per dare elasticità al tessuto e fornire modellatura e supporto. Catalina, una delle prime a utilizzare questo nuovo filo nella produzione dei propri tessuti per costumi da bagno, ha impiegato per la prima volta il nuovo filo elastico nei costumi da bagno da uomo, che a volte venivano chiamati “Lastex Appeal“.

Con il crescente sfarzo del grande schermo negli anni ’30, Catalina adottò lo slogan

Styled for the Stars of Hollywood.

L’associazione di Catalina con il costumista, della Warner Brothers, Orry Kelly e con truccatore Perc Westmore hanno aiutato ad avere accesso a star come Ronald Reagan e Marilyn Monroe come modelli per i loro costumi da bagno. Anche altri designer hanno appoggiato l’etichetta Catalina, tra cui Elizabeth Stewart, Gustave Tassell, Frank Smith e John Norman.

Il brand ha continuato ad aumentare il prestigio utilizzando molte star di Hollywood, tra cui Bette DavisJoan Blondell e Olivia de Havilland nelle loro campagne di marketing.

Catalina ha promosso la sua linea di costumi da bagno negli anni ’40 attraverso concorsi di bellezza. Il primo concorso è stato il concorso di Miss America tenutosi ad Atlantic City. Catalina è diventata l’unico fornitore delle tute con logo pesce volante per la competizione. Sebbene Catalina abbia concluso il suo accordo esclusivo con il Miss America Pageant nel 1950, ha continuato a promuovere i suoi costumi da bagno attraverso i concorsi di Miss USA, Miss Teen USA e Miss Universo. Catalina è stata responsabile della fondazione di tutti questi concorsi ed è stata affiliata esclusivamente a loro fino al 1993. Nel 1951 ci fu un po’ di dramma quando Catalina abbandonò la sponsorizzazione del concorso dopo che la vincitrice Yolande Betbeze, si rifiutò di posare per le foto pubblicitarie mentre indossava un costume da bagno.

Negli anni ’60, Catalina divenne una consociata di Cole of California, un produttore di costumi da bagno fondato nel 1925. Il duo in seguito si unì alla Authentic Fitness Corporation, una sussidiaria della società americana Warnaco Inc, nel 1993. La fusione creò una linea costumi per il nuoto, attività fisica e fitness. L’anno successivo, con la crescente importanza dei rivenditori di massa, fu presa la decisione di offrire Catalina ai negozi Wal-Mart in tutta l’America.

Nel 1975 Catalina è stata acquistata da Kayser-Roth che ha venduto la società a Taren Holdings Incorporated nel 1989. Taren Holdings ha dichiarato bancarotta nel 1993 e ha venduto Catalina a Authentic Fitness Corporation.

Catalina era presente in Sud America, attraverso accordi di licenza, in particolare Brasile, Argentina, Uruguay e Cile, sponsorizzando i concorsi di bellezza in questi paesi, con diversi concorrenti che hanno vinto l’ evento di Miss Universo.

Catalina faceva parte del portafoglio di marchi del Warnaco Swimwear Group, tra cui Speedo, Anne Cole, Nautica e Michael Kors.

Catalina è principalmente produttore di costumi da bagno da donna, incluso un completo a coste noto come “Everybody Tank“, così come le linee Separates, Athletic e Maternity.

Nel 2007, Catalina è arrivata settima in un elenco dei migliori marchi di costumi da bagno classificati in base alla consapevolezza dei consumatori, come pubblicato nel 4° libro annuale delle liste di Women’s Wear DailyNel dicembre 2007 il gruppo Warnaco ha annunciato di aver venduto l’attività di Catalina a In Mocean Group.

Catalina era e continua ad essere una pietra miliare dell’industria del nuoto e dell’abbigliamento sportivo californiano, con un’influenza mondiale. Anche se stili e gusti continuano a cambiare, Catalina rimane in prima linea nel mercato dei costumi da bagno, andando oltre i design di base.

aggiornato al 30 maggio 2022
Autore: Lynda Di Natale e Paola Moretti
Fonte: catalinaswim.com, web